It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Ricavi in crescita per Remy Cointreau

Vendite a +7,7% trainate da Asia-Pacifico e Cognac

Remy Cointreau incrementa i ricavi nel primo semestre dell'anno fiscale che si concluderá a marzo. L'azienda francese di liquori e champagne ha visto un aumento delle vendite del 5%, a 571,4 mln euro. Su base organica, queste sono cresciute del 7,7% guidate dalla forte domanda nella regione Asia-Pacifico e dalla solida crescita della divisione di cognac. Da Parigi parlano di "trend eccellente" in Cina, Singapore, Australia e Giappone.

L'azienda ha visto un calo dell'utile netto del 4,3%, a 85,4 milioni di euro, rispetto a quello dello steso periodo dell'anno precedente, a causa di oneri eccezionali, dell'impatto negativo dell'effetto valutario per 9,6 mln di euro e di un aumento delle imposte. L'utile operativo è invece aumentato del 2,9% attestandosi a 138 mln euro.

Remy Cointreau ha confermato tuttavia i target di crescita dell'utile operativo per l'anno a cambi e perimetro costanti. L'azienda ha migliori prospettive sull'effetto valutario che potrebbero contribuire a un aumento dell'Ebit per l'anno fiscale in corso, hanno evidenziato gli analisti di Brian Garnier. La Borsa la premia con un +1,54%.

ant - 5497

© EFA News - European Food Agency Srl