It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Colussi entra nel cioccolato

Rileva 80% La Suissa da Alto Capital, 20% resta a famiglia Piella

Colussi entra nel mercato del cioccolato. Il Gruppo che opera nel settore alimentare dal 1911 coi marchi Colussi, Misura, Agnesi, Flora, Sapori 1832 ha rilevato da Alto Capital III - gestito da Alto Partners SGR - l'intera quota dell'80% detenuta in La Suissa, azienda storica piemontese del settore; il restante 20% resta nella mani della famiglia Piella, fondatrice della società cioccolatiera. La Suissa produce prevalentemente a marchio proprio ma anche per conto terzi e l'attività è concentrata nello stabilimento di quasi 10.000 mq di Arquata Scrivia.

All'ingresso del fondo di private equity (giugno 2016), La Suissa fatturava 13 milioni di euro con un margine operativo lordo di 2,3 milioni (circa il 17% lincidenza sui ricavi). Da allora ha registrato una crescita costante, arrivando a chiudere l'esercizio 2018 con ricavi per 16,7 milioni e marginalità operativa aumentata fino a 3,5 milioni (215 l'incidenza sui ricavi); l'export raggiunge il 35%. L'ingresso del Gruppo Colussi permetterà un'ulteriore crescita, con la possibilità di rafforzare la distribuzione in Italia e all'estero e con la volontá di sviluppare nuovi progetti anche grazie a UNISIG, Universitá degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Bra), di cui Colussi è partner strategico da anni. 

Dal canto suo, il Gruppo Colussi con l'acquisizione di La Suissa procede con la strategia di arricchire e potenziare l'offerta di prodotti alimentari di qualità, basata su nuove alleanze e acquisizioni mirate.




agu - 8207

© EFA News - European Food Agency Srl