It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Sazerac entra nel whisky indiano con la partecipazione a John Distilleries

I brand includono Original Choice Whisky e Paul John Indian Single Malt

Il distillatore americano ha fatto la sua prima mossa strategica nel crescente mercato indiano del whisky

Il distillatore americano Sazerac ha fatto la sua prima mossa strategica nel crescente mercato indiano di whisky con l'acquisizione di una partecipazione in John Distilleries, i cui brand includono Original Choice Whisky e Paul John Indian Single Malt.

La società Sazerac, che possiede Fireball, Southern Comfort, Buffalo Trace Bourbon, Pappy Van Winkle Bourbon e E.H. Taylor Bourbon, ha acquisito la quota da Gaja Capital, una delle principali società indipendenti di private equity indiane, che continueranno a mantenere parzialmente l'investimento in azienda. Il partenariato segna l'ingresso di Sazerac nel mercato indiano, uno dei business più grandi e più in rapida crescita per gli alcolici del mondo, ma il distillatore non ha rivelato la dimensione della sua nuova partecipazione.

All'inizio di quest'anno l'India è stata giudicata dal WSTA come uno dei mercati emergenti più importanti per il whisky scozzese, esortando i ministri del Regno Unito a puntare sul paese per un accordo di libero scambio post Brexit. Beam Suntory è uno dei numerosi produttori che ha recentemente ampliato la propria impronta nel paese, lanciando due maltati singoli - The Ardmore Legacy e Bowmore 12 anni - alla fine dell'anno scorso.

Fondata nel 1996 da John Paul, John Distilleries operai in 13 stati dell'India con i suoi marchi, disponibili in più di 15.000 punti vendita in tutto il paese. "L'esperienza tecnologica di Sazerac accoppiata con un portafoglio mondiale di marche diffuso in tutte le categorie di spirits, sarà un vantaggio aggiuntivo per JDPL sia nei mercati nazionali che nei mercati globali", ha dichiarato Paul John, presidente e amministratore delegato di JDPL. 

L'anno scorso, JDPL ha generato ricavi di oltre 28 miliardi di rupie (circa 3,6 milioni di euro), con vendite di oltre 13 milioni di casse e un portafoglio che comprende Original Choice Whisky, il settimo whisky più venduto al mondo, Bangalore Malt e Paul John Single Malt.

mtm - 978

© EFA News - European Food Agency Srl