Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Firenze pronta a ospitare le finalissime di vodka

Venerdì 10 novembre presso Otel Varietè, uno dei locali più noti del capoluogo toscano

Due sfide firmate Russian Standard Vodka: il Contest Mixology Festival Jazz di Firenze e la Flair Competition

Venerdì 10 novembre, a partire dalle 18, prenderanno il via le due finalissime firmate Russian Standard Vodka: il Contest Mixology Festival Jazz di Firenze, in cui si sfideranno i quattro vincitori usciti dalla sfida di settembre e la Flair Competition, il contest più coinvolgente dell’anno dedicato alla passione e al talento dei giovani bartender italiani, che vedrà gareggiare i nove finalisti saliti sul podio durante le tre tappe di Milano, Roma e Salerno dell’edizione 2017.

Anche per la finalissima del contest Flair i partecipanti dovranno realizzare in cinque minuti tre cocktails: il Russian Mule, a base di Russian Standard Vodka Original, Top di Ginger Beer e lime, un cocktail da realizzarsi in modalità exhibition flair e un cocktail di loro creazione a base di prodotti Russian Standard, Lucas Bols, Galliano L’Aperitivo, Vermouth Gancia creato in modalità working flair per mettere ancora più alla prova i ragazzi e i giudici.

Mentre per la finale del Contest Mixology Festival Jazz agli sfidanti verrà chiesto di preparare in un massimo di due minuti un cocktail ispirato ai diversi generi legati al mondo del Jazz a base di Russian Standard Vodka, di un prodotto della Linea Galliano (Galliano Autentico, L’Aperitivo, Amaretto, Ristretto, Vanilla) oppure di un liquore della Linea Lucas Bols. 

I partecipanti di entrambe i contest si esibiranno davanti a una giuria composta da riconosciuti operatori del settore: Max Negrini (proprietario della Flair Academy Milano), Marco Corgnati (proprietario del 100% Bartending Firenze), Armando Del Fiore (Scuola FBS Roma), Francesco Spenuso (Scuola Flair Project Roma), Julian Biondi (Giornalista per Bargiornale), Valentina Zaottini (brand ambassador Gancia), e da alcuni noti proprietari di locali e barmanager fiorentini Marco Corvitto, Matteo d’Inneo e Neri Frantechi

A dare ritmo e voce alla serata i presentatori Manuela Grippi e Federico Cassini. Non mancheranno infine gli ospiti d’eccezione come Giorgio Chiarello, flair bartender di livello internazionale e docente di bartending alla Meeting Place Academy di Roma nonché brand ambassador di Nastro Azzurro e Carmine Liguori, campione italiano di “Flair acrobatico”. A fare da scenografia l’Otel Varietè di viale Generale Dalla Chiesa 13, considerato come il club di riferimento della vita notturna toscana.

mtm - 1190

© EFA News - European Food Agency Srl