Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cargill, fatturato e utili record nell'anno fiscale 2018

Ricavi a 114,7 miliardi di dollari, +5%

Cargill ha riportato 3,2 miliardi di dollari di utili operativi per l'anno fiscale 2018, una delle sue migliori prestazioni di sempre. Anche il quarto trimestre è andato molto per l'azienda. 

"I risultati finanziari in crescita negli ultimi due anni - spiega una nota della Società - sono il risultato di importanti sforzi da parte dell'azienda ridefinire la struttura di Cargill. L'organizzazione funziona oggi con maggiore agilità e maggiore integrazione per soddisfare le esigenze in rapida evoluzione dei clienti". 

"I nostri ottimi risultati mostrano che stiamo creando le connessioni di cui il mondo ha bisogno per cibo e agricoltura sia oggi che domani", ha affermato David MacLennan, presidente e Ceo di Cargill. "Cargill ha sempre spostato il cibo da dove viene prodotto a dove è necessario. Oggi stiamo sperimentando nuove capacità e partnership per investire per il futuro. Stiamo innovando insieme ai nostri clienti per sviluppare prodotti sani e gustosi, fatti come vogliono i consumatori. Stiamo lavorando con gli agricoltori per implementare pratiche agricole sostenibili. E siamo impegnati per un commercio globale inclusivo che permetta al cibo di muoversi liberamente".

I risultati chiave per il trimestre e l'anno fiscale conclusosi il 31 maggio 2018 comprendono il quarto trimestre: i ricavi operativi rettificati hanno totalizzato $ 809 milioni, un aumento del 76% rispetto ai $ 460 milioni di un anno fa; i ricavi netti su base GAAP statunitense sono stati di $ 711 milioni, più del doppio rispetto ai $ 347 milioni dell'anno precedente; i ricavi sono aumentati del 7% a $ 30,4 miliardi. 

Per quanto riguarda l'intero anno fiscale 2018: i ricavi operativi rettificati hanno raggiunto $ 3,2 miliardi, in crescita del 6% rispetto allo scorso anno; gli utili netti sono stati pari a $ 3,1 miliardi, un aumento del 9%, terzo anno consecutivo di miglioramento delle prestazioni su base GAAP statunitense; i ricavi totali sono cresciuti del 5% a $ 114,7 miliardi. 

Il segmento Animal Nutrition & Protein ha superato i risultati positivi dello scorso anno, rendendo il segmento il maggiore contributore agli utili operativi di Cargill nel quarto trimestre e nell'intero anno. Il business delle proteine ha offerto prestazioni eccezionali, alimentate dall'aumento della domanda interna ed estera per la carne nordamericana e dalla costante espansione dei prodotti a base di uova a valore aggiunto. La crescita globale degli additivi per mangimi, dei micronutrienti e delle premiscele per la nutrizione animale personalizzata ha anche aumentato gli utili annuali. L'eccesso di scorte di pollo rispetto alla domanda interna in Tailandia ha contribuito a una moderata diminuzione dei risultati globali del pollame in entrambi i periodi.

lma - 4016

© EFA News - European Food Agency Srl