Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Nescafé terzo al mondo per velocità di crescita

Nella classifica Euromonitor sui marchi di beni di consumo fast moving. Allegati

Nescafé, il principale marchio di caffè al mondo, si è classificato al terzo posto tra i primi 100 megabrands dopo Coca-Cola e Pepsi, ed è il primo nella categoria dei marchi di bevande calde. E' quanto emerge dalla classifica stilata da  Euromonitor International sui marchi di beni di consumo "fast moving" classificati per valore di vendita al dettaglio. Al quarto posto Lay’s, leader mondiale del food confezionato, e L’Oréal.

Euromonitor ha riportato il valore totale delle vendite al dettaglio di Nescafé tra 10 e 15 miliardi di dollari nel 2017, con l'Asia regione leader per le vendite al dettaglio di Nescafé. 

Il Giappone rimane tra i principali paesi di Nescafé per le vendite di bevande calde, trainato dagli stili di vita dei consumatori e dall'ampia disponibilità di caffè istantaneo in diversi formati di confezionamento (barattolo di vetro, cartuccia di ricarica e bustina). In tutta la regione dell'Asia-Pacifico, Nescafé gode di una forte lealtà, che viene mantenuta attraverso una costante innovazione di prodotto.

Nescafé, il primo caffè solubile al mondo con un patrimonio unico, controllato dalla Nestlé, è stato lanciato 80 anni fa. È venduto in 190 paesi.

In allegato il report 100 Megabrands di Euromonitor International.

Allegati
agu - 6848

© EFA News - European Food Agency Srl