It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sostenibilità: negli allevamenti passa anche dalla qualità del latte

Webinar di Innovamilk, progetto di allevatori, Cnr e atenei di Torino, Parma, Sassari, Padova e Bolzano

Il meeting su “Acidi grassi nel latte. Indicatori di benessere, effetti sulla salute umana e innovazione in laboratorio” è in programma per martedì 24 novembre 2020 dalle 14:30 alle 16:00.

L’importanza degli acidi grassi del latte come indicatori della salute dei bovini e della qualità del loro prodotto, ma anche delle emissioni di metano e della sostenibilità dell’allevamento. Questo importante tema verrà affrontato e sviluppato da tecnici e ricercatori universitari nel webinar dal titolo “Acidi grassi nel latte. Indicatori di benessere, effetti sulla salute umana e innovazione in laboratorio” in programma martedì 24 novembre 2020 dalle 14:30 alle 16:00 organizzato dal progetto di ricerca Innovamilk (acronimo di “Innovations in Italian Dairy Industry for the enhancement of farm sustainability, milk technological traits and cheese quality”) e sostenuto e finanziato da Ager (Agroalimentare e ricerca, l’associazione di fondazioni di origine bancaria che sostengono la ricerca scientifica di eccellenza a favore dell’agroalimentare italiano). 

Il webinar, gratuito, è rivolto in particolare agli operatori del settore e più in generale ai divulgatori dell’informazione per sensibilizzare e aggiornare addetti ai lavori e consumatori sull’importanza della frazione grassa contenuta nel latte bovino e per rispondere a molti dubbi e interrogativi sull’interazione di queste sostanze con l’organismo umano, sia nel bambino sia nell’adulto. Ormai riconosciuti dagli esperti come composti alimentari di pregio per la salute umana, con attività anti-infiammatoria e protettiva per l’apparato cardiovascolare, gli acidi grassi rivestono una funzione fondamentale.

Modera Francesco Ferrero dell’università degli Studi di Torino, mentre i relatori sono: Luciano Comino, Arap, Laura Cavallarin, Ispa-Cnr di Grugliasco, Andrea Revello Chion, Arap. Il webinar in calendario il 26 ottobre è il secondo di un ciclo di sette appuntamenti a frequenza mensile che rientrano nell’attività di divulgazione scientifica di Innovamilk, il progetto triennale di ricerca nel comparto lattiero-caseario lanciato nel 2018 con l’obiettivo di rafforzare la competitività del settore lattiero-caseario attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie e il miglioramento di quelle esistenti con una ricerca che punta alla qualità dei mangimi, del latte e del formaggio, risolvendo le principali criticità nelle fasi di produzione e commercializzazione, in particolare la shelf life dei formaggi. 

I partner che stanno lavorando al progetto sono: l’Associazione regionale allevatori del Piemonte, l'università degli studi di Padova, l’università di Torino, l’università di Parma, la libera università di Bolzano, il Cnr istituto di fotonica e nanotecnologie di Padova, l’università di Sassari e l’Associazione regionale allevatori Veneto. 

hef - 14845

EFA News - European Food Agency
Similar