It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Open day alla Perugina, in overbooking

Tutti vogliono visitare la fabbrica del cioccolato: posti esauriti e lista d'attesa

La Perugina, la "fabbrica del cioccolato" italiana,  apre le porte al pubblico della sua storica sede a San Sisto, vicino Perugia, ed è subito sold out. Tale è stato il successo dell'iniziativa che i posti per i due turni di visita previsti per domenica 25 novembre sono già esauriti e per prenotarsi bisogna mettersi in lista di attesa. L’apertura rientra nel programma di “Open Factory”, iniziativa nata per raccontare le imprese e la cultura manifatturiera italiana. Anche Nestlé ha deciso di aderire all’evento, giunto quest’anno alla quarta edizione, per svelare i segreti del cioccolato Perugina, da più di un secolo eccellenza italiana apprezzata in tutto il mondo. Non ci sarà Willy Wonka ad accogliere gli appassionati, ma è comunque previsto un programma ricco e articolato per far conoscere l’affascinante storia dell’azienda e della sua produzione. Il percorso prevede la visita del Museo Storico, la degustazione del cioccolato Perugina e si conclude con la dimostrazione della creazione di cioccolatini dei Maestri della Scuola del Cioccolato.
Sono previsti due turni di visita. Per poter aderire all’iniziativa è necessario registrarsi: https://www.open-factory.it/perugina/, ma il sito segnala già il tutto esaurito e bisogna mettersi in lista d'attesa. La speranza degli appassionati è che l'iniziativa, visto il successo riscosso, possa essere ripetuta.

Perugina è oggi un brand di punta di Nestlé, l’azienda alimentare leader nel mondo, con 418 stabilimenti e circa 328.000 collaboratori distribuiti in oltre 150 Paesi. In Italia è presente dal 1875, quando è stata depositata a Milano l’etichetta “Farina Lattea Nestlé, alimento completo per i bambini lattanti”. Il gruppo, oltre alla sede centrale di Assago (MI), ha dieci stabilimenti con 4.800 dipendenti distribuiti tra le varie controllate (Nestlé Italiana, Sanpellegrino, Purina, Nespresso, Nestlé Nutrition e Nestlé Health Science, Nestlé Professional e CPW. Il fatturato totale 2017 è stato di circa 2,2 miliardi di euro.

agu - 5481

© EFA News - European Food Agency Srl