It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Sostenibilità, Caviro all'avanguardia in Italia col nuovo impianto di biometano

Intervista col presidente del gruppo cooperativo, Carlo Dalmonte

Ammonta a 9 milioni di euro l’investimento complessivo che ha portato Caviro Extra, società dell'importate gruppo cooperativo vitivinicolo Caviro, a diventare il primo produttore di biometano avanzato da impianto agroindustriale in Italia. Un primato certificato dal Consorzio Italiano Biogas e che rappresenta un nuovo tassello che compone il percorso di economia circolare di Caviro. L'impianto, situato nella sede del gruppo a Faenza, è stato inaugurato ufficialmente pochi giorni fa.

"Con questo progetto la nostra realtà cooperativa continua sulla strada dell’innovazione e dell’apertura al cambiamento", ha sottolineato Carlo Dalmonte, presidente di Caviro.

Guarda il video:

mtm - 8052

© EFA News - European Food Agency Srl
Similar