It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Burger King pianta una bandierina in Sardegna

Aperto a Cagliari il primo ristorante nell'isola

Burger King per  la prima volta in Sardegna: A Cagliari ha infatti appena aperto il primo punto vendita dell’isola, un ristorante da 200 posti a sedere che si sviluppa su una superficie di 780 metri quadri.

Gestito in franchising dalla società Gedita Srl, l’apertura del ristorante ha portato alla creazione di 35 nuovi posti di lavoro, tutti destinati a giovanissimi, dal momento che l’età media dei dipendenti è di appena 26 anni. Oltre ai membri della crew allo staff del ristorante si aggiungono uno store manager e un direttore.

“Siamo molto contenti di essere finalmente approdati anche in Sardegna" spiega una nota dell'azienda, guidata in Italia dal country manager Andrea Valota. "Sapevamo che proprio a Cagliari le persone aspettavano il nostro ristorante da molto tempo e siamo felici di aver accontentato i nostri fan, che potranno così finalmente assaporare il gusto unico della carne cotta alla griglia. Dal 1999 ad oggi il brand in Italia è cresciuto molto velocemente arrivando in città e in regioni dove ancora non eravamo presenti. Recentemente abbiamo aperto a Milano il nostro 200esimo ristorante, un traguardo importantissimo superato oggi dall’apertura di Cagliari”.

Oltre ai vari servizi, come il Wi-Fi gratuito, i kiosk digitali per poter effettuare le ordinazioni in autonomia, l’area giochi interattiva Play King dedicata ai più piccoli, il locale ha anche il King Drive, il drive thru di Burger King per ordinare il proprio menù direttamente dall’auto e aperto fino a tarda notte.

agu - 8063

© EFA News - European Food Agency Srl