It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Latte, che sbaglio eliminarlo dalla dieta senza motivo

Progetto informativo di Fil-Idf, Università Cattolica e Fondazione Invernizzi

Il settore lattiero-caseario occupa il primo posto nell'agroalimentare con 15,9 miliardi di euro di fatturato, di cui 3 mld provenienti dall'export. Però negli ultimi 5 anni gli acquisti di latte hanno subito una flessione comune in vari mercati europei. Le cause? Diverse, ma certamente hanno anche influito le molte fake news in circolazione (basta accedere a Google per rendersi conto della marea di info contraddittorie) e i dibattiti ideologici contro il latte, ampiamente fomentati da animalisti e vegani.

E' nata così l'idea di un vasto progetto triennale promosso dal Comitato italiano della Federazione internazionale del latte Fil/Idf, con il supporto della Fondazione Invernizzi e la collaborazione dell’Università cattolica del Sacro Cuore, in vista dell’appuntamento internazionale del World Milk Day, tenutosi recentemente in tutto il mondo su Impulso dell'Onu.

Il progetto è stato presentato a Milano e EFA News ha incontrato il prof. Lorenzo Morelli, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza-Cremona, Armanda Frassinetti, dietista Igiene, Alimenti e Nutrizione Ats Milano Città Metropolitana, e Luciano Negri, Presidente del comitato italiano Fil-Idf.

Guarda il video:

agu - 8065

© EFA News - European Food Agency Srl