It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Rino Mastrotto (concia) venduta a Nb Renaissance

Al fondo americano di privare equity il 70% del gruppo vicentino

Rino Mastrotto Group, leader italiano nel settore delle concerie, ha raggiunto un accordo col fondo americano Nb Renaissance per la cessione del 70% del capitale della società. La famiglia manterrà la gestione operativa dell'azienda, con Rino Mastrotto confermato alla presidenza, il figlio Matteo nel ruolo di amministratore delegato e la figlia Barbara responsabile delle divisione automotive. 

Il fatturato di Rino Mastrotto Group è passato dai 258 milioni di euro del 2015 agli oltre 320 del 2018, con l’utile operativo passato dai 23 milioni del 2015 ai 45 milioni del 2018. il gruppo occupa quasi 900 dipendenti. Il settore della concia è un settore complesso, anche se potenzialmente ad alto valore aggiunto, ed è intrecciato con la filiera della produzione delle carni bovine, con le pelli recuperate dall'attività di macellazione. 

Negli ultimi anni Rino Mastrotto Group, ha conquistato quote di mercato sia nell'automotive che nel settore della moda.

fca - 8601

© EFA News - European Food Agency Srl