It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

McDonald's assumerà 1.000 giovani entro il 2019

La catena di ristorazione ha lanciato il Talent Day per l'Italia

Nuovi profili professionali, opportunità lavorative, programmi di formazione per i dipendenti e percorsi di crescita: in occasione del suo primo Talent Day McDonald’s apre le porte al pubblico e ai potenziali candidati. L’appuntamento è per sabato 14 settembre in tutti i McDonald’s d’Italia

Nuovi profili professionali, opportunità lavorative, programmi di formazione per i dipendenti e percorsi di crescita: in occasione del suo primo Talent Day McDonald’s apre le porte al pubblico e ai potenziali candidati. L’appuntamento è per sabato 14 settembre in tutti i McDonald’s d’Italia: un’occasione per incontrare i dipendenti, scoprire cosa significa lavorare da McDonald’s oltre agli stereotipi e candidarsi alle 1.000 posizioni ancora aperte in Italia per il 2019.

Con 600 ristoranti, 24 mila dipendenti e 1 milione di clienti ogni giorno, McDonald’s rappresenta una concreta opportunità di entrare nel mondo del lavoro. Negli ultimi anni l’evoluzione del brand, la sua crescita e la radicale trasformazione nelle modalità di servizio hanno modificato profondamente il lavoro e le soft skill necessarie, grazie a un focus orientato sul cliente e su servizi quali l’accoglienza, il servizio al tavolo e l’intrattenimento per le famiglie.

“Le nostre persone e le loro storie sono il motore che alimenta il successo di McDonald’s. A loro abbiamo dedicato il Talent Day, un’occasione per scoprire il lavoro da McDonald’s e per candidarsi alle posizioni ancora aperte per il 2019” ha dichiarato Mario Federico, amministratore delegato di McDonald’s Italia. “Tutti credono di sapere cosa significhi lavorare da McDonald’s, ma noi sappiamo che non è così: per questo, per sfatare alcuni luoghi comuni e anche per raccontarci abbiamo organizzato questa giornata. Siamo da sempre un’azienda che investe sulle proprie persone, creando lavoro, possibilità di crescita, formazione e percorsi di carriera; stiamo continuando a farlo e la nostra volontà è quella di proseguire su questa strada”.

Il team di lavoro di un ristorante McDonald’s è formato da diverse figure professionali, ciascuna con ruoli e responsabilità specifiche: dal Crew, le cui principali caratteristiche sono la flessibilità, la gestione del tempo e lo spiccato orientamento al cliente, al Responsabile Accoglienza Clienti, a cui sono richieste capacità di relazione, empatia e propensione al rapporto con il cliente, fino al Manager, che gestisce il lavoro, pianifica i turni e coordina il servizio, e al Direttore, responsabile del team e dei risultati economici del ristorante. 

Attualmente McDonald’s conta in Italia 24.000 dipendenti. La maggior parte è composta da donne (62%), che costituiscono anche il 50% degli store manager. L’età media dei dipendenti è 31,5 anni, 30 per i crew, 35 per i manager e 39 per gli store manager. Il 92% dei dipendenti che lavora da McDonald's è assunto con contratti di apprendistato o a tempo indeterminato. 

mtm - 8947

© EFA News - European Food Agency Srl
Related
Similar