It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

"Un extra per la ricerca", il 7 e 8 dicembre in tutta Italia

In 40 frantoi si potrà contribuire alle attività dell'Airc acquistando l'olio novello

Fondazione Airc e gli olivicoltori di Cia-Agricoltori Italiani e di Italia Olivicola insieme per il progetto ‘Un extra per la ricerca’, iniziativa pensata per sostenere il lavoro dei 5mila ricercatori Airc e valorizzare il prodotto principe della dieta mediterranea, l'olio extravergine d’oliva. Una collaborazione articolata in diversi appuntamenti per informare il pubblico sull’importanza di adottare comportamenti e abitudini salutari per ridurre il rischio di cancro. Oggi, sappiamo che anche il cibo che consumiamo può influire ed essere un prezioso alleato per la prevenzione, se insieme riduciamo altri fattori di rischio come la sedentarietà e l’obesità. Alcuni tipi di tumore, in particolare quelli che interessano esofago, stomaco e intestino, sono fra i più sensibili agli effetti di una dieta sbilanciata. Un recente studio italiano, del gruppo di ricerca di Antonio Moschetta all’Università degli Studi di Bari, sostenuto da Fondazione Airc, ha dimostrato in esperimenti di laboratorio che il consumo quotidiano di olio extravergine di oliva aiuta a prevenire e combattere i tumori intestinali (vedi EFA News del 5/11/2018).

"Un extra per la ricerca" prenderà il via nel fine settimana del 7 e 8 dicembre in 40 cooperative e frantoi in molte regioni. Per ogni bottiglia o lattina di olio novello distribuita in questi due giorni, i frantoi partecipanti destineranno 2 euro ai progetti di Fondazione Airc. Inoltre, per fare un regalo buono e sano per il prossimo Natale, su shop.airc.it sono già disponibili confezioni regalo di bottiglie da 500 ml di olio extravergine 100% italiano estratto a freddo.

In occasione della presentazione del progetto a Roma, EFA News ha intervistato Gennaro Sicolo, presidente di Italia Olivicola, il prof. Antonio Moschetta, e il presidente di Cia-Agricoltori Italiani Dino Scanavino.

Guarda il video:

agu - 9731

© EFA News - European Food Agency Srl
Related
Similar