It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

I Love Pokè, al via il servizio di ordinazione digitale

Attivo su tutti i locali della catena

I Love Pokè, il primo e originale “dining concept” italiano dedicato al poke (mix di cereali, pesce crudo, ortaggi e frutta), ha attivato il pre-order con QR code che consente di ordinare comodamente da smartphone e ritirare direttamente sul punto vendita all’orario scelto senza fare code (quindi evitando attese e assembramenti). Per tutta l’estate i quindici store presenti sul territorio nazionale (di cui sette a Milano) saranno “aperti per ferie”: il poke è infatti un pasto healthy-casual adatto nella stagione calda, grazie alla presenza di vitamine (di cui è ricchissimo), sali minerali e preziosi e nutrienti superfood come l’avocado o la frutta secca.

L’intuizione di portare in Italia il piatto hawaiano più famoso al mondo si deve a una giovane coppia di imprenditori che, dopo una vacanza in California nel 2016, decise di aprire a Milano (nell’ottobre 2017) la prima pokeria d’Italia. I due pionieri del poke hawaiano sono Rana Edwards, newyorkese con “il pallino” per l’alimentazione sana, due Lauree, una con lode in Farmacologia e una in Chimica Farmaceutica, un Dottorato di ricerca in Nano-Biomedical per la ricerca contro il cancro, un Master in Nutrizione ad Harvard; e Michael Nazir Lewis, milanese, laureato in Economia a Londra e cresciuto in una famiglia che da oltre trent’anni opera nella ristorazione.

agu - 12799

EFA News - European Food Agency
Similar