It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pomodoro, Bellanova visita stabilimento in Puglia

"Ringraziamento per quella filiera agroalimentare che non si è mai fermata nemmeno nel lockdown"

Il ministro dell'agricoltura Teresa Bellanova ha visitato stamattina lo stabilimento Cirio di Mesagne (Brindisi), un importante polo produttivo dove viene lavorato il pomodoro lungo e ciliegino, esteso su una superficie di 46.000 metri quadrati e con 450 dipendenti stagionali per produrre quest’anno conserve da 55.000 tonnellate di pomodoro proveniente dai 700 ettari coltivati dai soci produttori di Conserve Italia in Puglia e nelle regioni limitrofe. 

“Ci tenevo particolarmente a fare questa visita – ha esordito la ministra Teresa Bellanova – innanzitutto come ringraziamento a quella filiera agroalimentare che non si è mai fermata nemmeno quando abbiamo dovuto bloccare il Paese nel momento più difficile dell’emergenza Covid-19. Qui ci sono donne e uomini che hanno continuato a lavorare in sicurezza, assicurando la produzione di cibo sano e di qualità per le nostre tavole”. 

“Spesso – ha aggiunto la ministra - sento parlare di filiere sporche, ebbene lo dico con chiarezza: non esistono filiere sporche, ma aziende che non rispettano le regole a differenza di tante altre. Conserve Italia lo dimostra: in questo territorio rappresenta un presidio di qualità e legalità, un’Azienda che rispetta e riconosce i diritti dei lavoratori e continua a stare sul mercato con grande impegno, distribuendo ricchezza nel territorio. Ricordiamoci che le eccellenze del Made in Italy hanno un costo, lavorare nel rispetto delle regole e dell’ambiente assicurando l’eticità dei prodotti richiede un impegno che tutta la filiera deve sapere riconoscere. Dobbiamo lavorare tutti per trasmettere questo fondamentale messaggio ai consumatori”. 

“Da qui – ha concluso la ministra – dobbiamo infine lanciare un grande messaggio indirizzato soprattutto alle donne e ai giovani del Mezzogiorno: l’agricoltura e la filiera agroalimentare rappresentano una grande opportunità di lavoro e di sviluppo, sono il futuro di questa terra”.  

red - 12970

EFA News - European Food Agency
Similar