It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Simest, ampliata del 50% la quota a fondo perduto per l'export

Importante supporto per la partecipazione alle fiere internazionali

Dal 14 settembre 2020, Simest potrà ampliare fino al 50% la quota di fondo perduto sui finanziamenti per l’internazionalizzazione. La decisione arriva dalla Commissione Europea, in linea con il Temporary Framework (quadro temporaneo sugli aiuti di Stato). Simest, società guidata da Mauro Alfonso, esegue erogazioni di somme gestite dalla cooperazione internazionale e dal ministero degli Affari Esteri. 

Il finanziamento a fondo perduto potrà essere utilizzato per la partecipazione delle aziende italiane con un massimo di 1500 dipendenti, ad una o più fiere internazionali che si terranno all'interno dell'Unione Europea. La cifra massima finanziabile è pari a 150 mila Euro, e dovrà essere utilizzata entro un massimo di 12 mesi dalla richiesta del finanziamento. L'agevolazione sarà concessa fino ad esaurimento fondi. 

L'importo potrà essere utilizzato per spese logistiche, spese inerenti all'area espositiva, spese promozionali e spese per consulenze inerenti alle fiere internazionali in Italia o in paesi esteri. La data di scadenza per la presentazione delle domande di finanziamento è il 31 dicembre 2020. Le richieste dovranno essere effettuate tramite il sito web di Simest.

hef - 13316

EFA News - European Food Agency
Similar