It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Valsoia, crescono i ricavi nei primi 9 mesi

Forte aumento (+34,6%) della quota di export

In data odierna si è riunito il consiglio di amministrazione di Valsoia S.p.A. che ha approvato i dati relativi ai ricavi di vendita al 30 settembre 2020. I ricavi dei primi nove mesi del 2020 sono pari a € 64,3 milioni rispetto a 57,5 mln dello stesso periodo 2019. La società ha però scelto di non comunicare i dati relativi al margine operativo e all'utile (o alla perdita) netto/a.

Di particolare rilievo lo sviluppo delle vendite all’estero che proseguono la loro crescita con ritmi sostenuti (+34,6%). Con riferimento all’andamento delle singole divisioni Italia si registra: per le marche “Food” (Santa Rosa, Dietetic e Weetabix) un miglioramento dei ricavi pari al + 16,4%; per le linee salutistiche una crescita pari al +6,6%: in particolare bevande +5,8%, gelati +9,3%, sostitutivi vegetali della carne +19,1%. Questo trend è spiegato dalla già citata accelerazione nei mesi del lockdown e dall’allargamento del numero “Famiglie Trattanti” del brand del Gruppo Valsoia. 

Secondo la società, la performance è stata sostenuta da una forte pianificazione media iniziata a febbraio e proseguita sino all’estate, con particolare efficacia stante anche la forte audience del periodo. La società sta implementando, a partire dal mese di giugno, il lancio della innovativa linea di integratori alimentari a marca Valsoia (vedi articolo EFA News del 6-11-20): una linea di prodotti naturali e 100% vegetali dedicati al canale Gdo. La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2020 chiude con un valore positivo pari a € 31,5 milioni, in progressiva crescita sia rispetto al 30 giugno 2020 (positiva per Euro 25,8 milioni) sia rispetto al pari periodo anno precedente (positiva per Euro 24,7 milioni).

Il presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi ha così commentato: “Esprimo soddisfazione per i risultati del terzo trimestre che confermano e consolidano il positivo andamento dei primi 6 mesi dell’anno. La società continua a salvaguardare sicurezza e salute dei propri collaboratori, degli stakeholders e dei consumatori in questa lunga fase di emergenza sanitaria, garantendo la continuità del business. Particolarmente soddisfacente la crescita delle vendite sui mercati internazionali ed i buoni risultati della 'innovazione' proseguita anche durante questo periodo di difficoltà con numerosi lanci tra i quali in particolare la linea Integratori”.

hef - 14731

EFA News - European Food Agency
Related
Similar