It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

E-commerce, Giglio Group supporta Dedicatoate.it (Mulino Bianco)

Intervista esclusiva con Alessandro Giglio

"Per il food, l'e-commerce sta diventando quello che fu per la moda una decina di anni fa", spiega il presidente del Gruppo. L'accordo con Alpenite, per la gestione di tutte le operazioni relative al pagamento del sito Dedicato a Te, piattaforma web che personalizza le confezioni della Mulino Bianco e Pan di Stelle, si aggiunge ai recenti accordi che Giglio, sempre nel settore food, ha siglato con Cameo e Mutti.

Si presenta con le carte, o meglio, con i conti in regola, Giglio Group, società di e-commerce 4.0 quotata al mercato Mta-Star di Borsa Italiana. I risultati del terzo trimestre 2020 parlano di ricavi da 34,3 milioni, in aumento del 19,3% rispetto al 30 settembre 2019, ebitda a 2,2 milioni di euro (+ 24,7% rispetto a 1,8 milioni di euro del terzo trimestre 2019), un risultato netto positivo per 73 mila euro contro una perdita netta al terzo trimestre 2019 di 2,9 milioni di euro e una posizione finanziaria netta pari 16,8 milioni di euro, in aumento rispetto al 31 dicembre 2019 quando si attestava a 12,3 milioni. Ed ora arriva anche la notizia di un nuovo accordo a supporto del sito Dedicatoate.it, di un gigante del food come Barilla, che Alessandro Giglio, presidente del gruppo, illustra in questa intervista esclusiva con EFA News. 

L'accordo con Alpenite, la società che ha realizzato il sito di e-commerce www.dedicatoate.it, prevede che Giglio Group gestisca tutte le operazioni relative al pagamento del sito che personalizza le confezioni della Mulino Bianco e Pan di Stelle. “Se da una parte abbiamo snellito la struttura organizzativa e operativa, per far fronte alla volatilità del mercato, diminuendo i costi fissi, dall’altra abbiamo investito nella tecnologia, il principale driver di crescita - spiega Alessandro Giglio - L’emergenza sanitaria ha cambiato completamente i paradigmi dei canali commerciali e spinto tutti i brand, di qualunque settore merceologico, a lanciarsi nell’e-commerce, senza esitazione. Nonostante il covid, stiamo procedendo spediti e con grande soddisfazione nella realizzazione del nostro progetto, non solo nel fashion, ma nel food e nel design, dove stiamo acquisendo sempre maggiori fette di mercato all’insegna dell’omnicanalità”. 

Giglio è una di quelle aziende che sono riuscite a contrastare l'effetto covid: l'accordo con Mutti e quello con farine Cameo, per esempio, hanno rafforzato la sua business line, visto che in lockdown i volumi di vendite di questi marchi sono enormemente aumentati anche grazie alla joint venute con l'azienda genovese. Fondata da Alessandro Giglio nel 2003 e quotata in Borsa sul segmento Star dal 2018, Giglio Group è leader in Italia nella progettazione, realizzazione e gestione di piattaforme di e-commerce ad alto valore aggiunto per i mondi fashion, design, lifestyle e, più recentemente, food e healthcare.

Guarda il video:


fc - 17213

EFA News - European Food Agency
Similar