It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Arriva Segafredo Storia, il caffè 100% tracciabile

Grazie alla blockchain, il nuovo packaging svela al consumatore la storia che si cela dietro ogni tazzina

Intervista esclusiva con Alberto Lusini, direttore marketing Massimo Zanetti Beverage Group.

Si chiama Segafredo Storia ed è l'ultima novità di Massimo Zanetti Beverage Group, disponibile in commercio da aprile in 11 mercati compresa l'Italia. Segafredo Storia è un caffè mono-origine 100% arabica, totalmente trasparente e tracciabile. Nel senso che, grazie alla tecnologia blockchain, il nuovo packaging è in grado di svelare al consumatore la storia che si cela dietro ogni tazzina. Inquadrando il QR Code presente sulla confezione infatti, il consumatore potrà conoscere l’intera storia del prodotto, mappando il percorso del caffè dal luogo della coltivazione fino alla tazzina, grazie a una piattaforma progettata per fornire la tracciabilità assoluta di tutti i passaggi. 

“Da sempre, dietro la preparazione di ogni caffè si celano la passione, l’impegno, la professionalità e la serietà che impieghiamo quotidianamente al fine di garantire un’esperienza unica e di offrire un caffè di qualità, prodotto nel rispetto delle persone, delle comunità e dei territori - spiega Massimo Zanetti, presidente e amministratore delegato di Massimo Zanetti Beverage Group - Grazie all’implementazione di sistemi in grado di monitorare ogni fase della catena del valore, assicuriamo piena tracciabilità e trasparenza. E oggi, grazie alla piattaforma Farmer Connect, che utilizza la tecnologia Ibm Blockchain, siamo in grado di affinare ulteriormente il controllo sulla supply chain e di contribuire allo sviluppo di prodotti sempre più sostenibili. La nostra presenza internazionale ci rende consapevoli della potenziale influenza che possiamo generare nella promozione della cultura della sostenibilità lungo tutta la catena del valore: per questo intendiamo fare del nostro meglio per ridurre il nostro impatto ambientale e favorire uno sviluppo sostenibile. Segafredo Storia – aggiunge Zanetti - non è solo una nuova serie di prodotti, ma rappresenta un simbolo dei valori del gruppo. Abbiamo sempre creduto che l'integrazione della filiera, dalla pianta alla tazzina, possa garantire oltre a qualità eccellente, etica e attenzione all'ambiente”. 

Segafredo Storia ha visto il coinvolgimento di 51 agricoltori delle zone di Lempira e Intibuca in Honduras. La collaborazione del gruppo con gli agricoltori del luogo si basa sullo sviluppo e sulla cooperazione a lungo termine a sostegno della qualità, della produttività e della sostenibilità, con la certificazione dei programmi Rainforest Alliance e Organic: proprio in Honduras, il gruppo promuove da molti anni iniziative sociali a sostegno del benessere e dell’educazione dei bambini.

Caffè premium certificato Organic e Rainforest Alliance, Segafredo Storia sarà disponibile nelle versioni espresso e filtro, in grani e macinato, sia per il mondo della ristorazione che per la distribuzione al dettaglio. Massimo Zanetti Beverage Group è tra i leader a livello mondiale nella produzione, lavorazione e distribuzione di caffè tostato in circa 110 paesi: il gruppo gestisce le diverse attività, dall'approvvigionamento al consumo, operando con 20 stabilimenti attivi in Europa, Asia e nelle Americhe e attraverso un network internazionale di circa 400 caffetterie in 50 paesi. Inoltre, Massimo Zanetti Beverage Group produce e vende macchine da caffè professionali La San Marco e completa la propria offerta di prodotti con tè, cacao, cioccolata e spezie di altissima qualità. I dettagli dell'iniziativa vengono raccontati nell'intervista di EFA News al direttore marketing di Massimo Zanetti beverage group, Alberto Lusini.

Guarda il video:


fca - 17832

EFA News - European Food Agency
Similar