It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ue modifica i tenori massimi di cadmio in alcuni prodotti alimentari

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento della Commissione

L’11 Agosto 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento (Ue) 2021/1323 della Commissione. Questo modifica il regolamento (Ce) n. 1881/2006 per quanto riguarda i tenori massimi di cadmio in alcuni prodotti alimentari. L’autorità europea per la sicurezza alimentare ha concluso che il cadmio è tossico soprattutto per i reni e in particolare per le cellule tubolari prossimali, dove si accumula nel tempo e può causare disfunzione renale. In considerazione degli effetti tossici del cadmio sui reni, l’autorità ha stabilito una dose settimanale tollerabile di cadmio pari a 2,5 μg/kg di peso corporeo.

Una valutazione dei più recenti dati sull’occorrenza raccolti dopo l’attuazione delle misure di attenuazione mostra che una riduzione della presenza di cadmio in molti prodotti alimentari è ora conseguibile. È pertanto opportuno ridurre i tenori massimi esistenti di cadmio o stabilire tenori massimi per tali prodotti alimentari. È pertanto opportuno modificare di conseguenza il regolamento (Ce) n. 1881/2006. Poiché il cadmio è un agente cancerogeno genotossico indiretto, e la sua presenza comporta di conseguenza un rischio elevato per la salute pubblica, i prodotti contenenti cadmio non conformi ai nuovi tenori massimi immessi sul mercato prima dell’entrata in vigore del presente regolamento dovrebbero rimanere in commercio solo per un periodo limitato.

Relativamente ai prodotti di origine animale, i tenori massimi per il cadmio fissati sono i seguenti: carni (escluse le frattaglie) di bovini e ovini, 0,050 mg/kg; fegato di bovini e ovini, 0,50 mg/kg; reni di bovini e ovini, 1,0 mg/kg. In merito invece alle formule per lattanti, formule di proseguimento e alimenti a fini medici speciali destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia e formule per bambini nella prima infanzia, i tenori massimi di cadmio fissati sono i seguenti: commercializzate in polvere e a base di proteine di latte vaccino o di idrolizzati proteici di latte vaccino, 0,010 mg/kg; commercializzate allo stato liquido e a base di proteine di latte vaccino o di idrolizzati proteici di latte vaccino, 0,005 mg/kg; commercializzate in polvere e a base di isolati proteici della soia, soli o mescolati a proteine di latte vaccino, 0,020 mg/kg; commercializzate allo stato liquido e a base di isolati proteici della soia, soli o mescolati a proteine di latte vaccino, 0,010 mg/kg; commercializzate in polvere e a base di isolati proteici vegetali diversi dagli isolati proteici della soia, soli o mescolati a proteine di latte vaccino, 0,020 mg/kg; commercializzate allo stato liquido e a base di isolati proteici vegetali diversi dagli isolati proteici della soia, soli o mescolati a proteine di latte vaccino, 0,010 mg/kg.

hef - 20512

EFA News - European Food Agency
Similar