It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Autogrill si rafforza all'aeroporto di Bali

Aprono 6 nuovi punti vendita: previsto un fatturato di oltre € 34 mln in 6 anni

Il Gruppo Autogrill, attraverso la sua controllata HMSHostInternational, si è aggiudicato un nuovo contratto per l'apertura di altri sei punti vendita a I Gusti Ngurah Rai International Airport di Bali, in Indonesia. L'accordo, grazie al quale l'azienda dovrebbe fruttare oltre 34 milioni di Euro in 6 anni, prevede l'apertura di sei nuovi negozi nelle aree delle partenze e degli arrivi internazionali e nazionali, che si aggiungono alle aperture di altri cinque punti vendita, annunciate a maggio scorso. 

HMSHost International avrà così un totale di 12 negozi nell'aeroporto di Bali. Dai marchi più noti, come Pizza Hut, ai più popolari a livello locale, come The Coffee Club e High Tide Bar, "un'accurata selezione di brand soddisferà le esigenze dei molti viaggiatori che volano da e per Bali e rafforzerà la posizione dell'aeroporto come hub chiave per il turismo dell'isola", riporta una nota stampa. Da un sondaggio dell'Airport Service Quality (Asq) dell'Airports Council International, è scaturito che il Bali International Airport è il miglior aeroporto dell'Asia Pacifico, con il miglior servizio clienti dell'Asia Pacifico e la miglior infrastruttura in Asia Pacifico all'interno del gruppo di aeroporti, con un'affluenza di 15-25 milioni di passeggeri. 

hef - 20720

EFA News - European Food Agency
Similar