It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nestlé: un colosso globale sempre più radicato in Italia

Intervista esclusiva col presidente e ad italiano, Marco Travaglia

Nestlé protagonista a Cibus 2021, dove per la prima volta è presente con un grande stand corporate. EFA News ha incontrato il presidente e ad per l'Italia Marco Travaglia che, in questa intervista esclusiva, racconta la realtà "italiana" del colosso mondiale del cibo: una presenza di oltre 100 anni, un valore prodotto e condiviso di oltre 4 miliardi di euro, pari allo 0,24% del pil italiano, stabilimenti con marchi storici e prestigiosi con quasi 5.000 dipendenti (Perugina, Sanpellegrino, Buitoni, Nesquik, Nespresso i più noti, ma anche Purina nel petfood).

Travaglia annuncia anche un piano di investimenti di 200 milioni di euro nel nostro Paese per i prossimi tre anni per migliorare la sostenibilità e gli impatti ambientali delle produzioni. E conferma l'attenzione del gruppo per il settore degli integratori alimentari, "mercato sicuramente in crescita". Nestlé ha appena concluso l'acquisizione del più grande produttore americano, il gruppo The Bountiful Company.

Infine, un accenno al Nutri-Score, sistema di etichettatura volontario che Nestlé sta adottando in vari paesi, ma al quale l'Italia si sta opponendo. Secondo Travaglia "l'Italia dovrebbe comunque sedersi al tavolo dei decisori europei, anche cercare di modificare l'algoritmo a suo favore".

Guarda il video:

agu - 20895

EFA News - European Food Agency
Similar