It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Responsabilità sociale: impegno di Camst contro la violenza di genere

Lavora con D.i.re per la formazione e per favorire inserimento di donne in azienda

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Camst Group lancia un progetto in collaborazione con D.i.Re Associazione Donne in rete contro la violenza. L'azienda, che dà lavoro a 15mila persone di cui l’87% costituito da donne, e l'associazione svilupperanno nel tempo varie azioni congiunte, a partire dalla pubblicazione di “Fuori dalla Violenza”, un leaflet informativo che racconta la violenza, le sue forme e come uscirne, che verrà distribuito in formato cartaceo a tutti i dipendenti dell’azienda. 

Altra importante azione riguarda l’inserimento lavorativo, già avviato e che proseguirà per tutto il 2022, di quindici donne che hanno vissuto violenza con l’obiettivo di creare per loro condizioni di maggiore autonomia economica. Terzo punto in programma, la realizzazione di corsi di formazione online, condotti da formatrici D.i.Re per diffondere alle persone responsabili (150 persone) dei locali in tutta Italia la conoscenza del fenomeno della violenza e offrire gli strumenti per prevenire e sostenere le donne, colleghe, in difficoltà. 

A conclusione di questo percorso è in programma l’organizzazione di una tavola rotonda per condividere con stakeholder e partner le buone pratiche realizzate, in corso e future. “Consentire alle nostre persone, lavoratrici e lavoratori, di andare a fondo su un tema così drammatico e attuale al tempo stesso come quello della violenza nei confronti delle donne", ha commentato il presidente di Camst Group Francesco Malaguti, "oltre a essere un ottimo strumento di prevenzione, può aiutare a migliorare l’ambiente lavorativo. Creare condizioni e spazi con persone formate e materiali divulgativi adeguati, credo possa costituire un elemento concreto di supporto, conforto e sicurezza”.

hef - 22170

EFA News - European Food Agency
Similar