It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Commissione Ue, nuovi standard ambientali per l’industria alimentare, delle bevande e del latte

Entro 4 anni tutti gli stati dovranno adeguare le regole alle nuove norme/Allegati

La Commissione europea ha pubblicato le conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (BAT, Best Available Technique) per l’industria alimentare, delle bevande e del latte. I nuovi standard derivano da una revisione del documento di riferimento sulle migliori tecniche disponibili per le industrie alimentari e spingeranno le autorità nazionali a ridurre l’impatto ambientale di migliaia di fabbriche. Le principali questioni ambientali per l’industria consistono sostanzialmente nel consumo di acqua e nell’inquinamento delle acque, nonché nell’inquinamento atmosferico e nei problemi di odore.

Le autorità competenti degli Stati membri hanno 4 anni per verificare se le condizioni di autorizzazione per gli impianti esistenti sono in linea con le nuove norme e, se necessario, rivedere le autorizzazioni. Le nuove installazioni devono soddisfare immediatamente i nuovi requisiti.

Scarica il testo completo su Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea: https://eur-lex.europa.eu/eli/dec_impl/2019/2031/oj

 

agu - 10088

© EFA News - European Food Agency Srl
Similar