It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Gorgonzola Dop tutelato in Cina

Firmato l'accordo per avviare il riconoscimento nei paesi asiatici

Dopo oltre due anni di lavoro e un lungo negoziato, l’Unione Europea e la Cina hanno firmato uno storico accordo che prevede il reciproco riconoscimento di 100 prodotti Dop e Igp, compreso il Gorgonzola Dop.

Dopo oltre due anni di lavoro e un lungo negoziato, l’Unione Europea e la Cina hanno firmato uno storico accordo che prevede il reciproco riconoscimento di 100 prodotti Dop e Igp. Attualmente la Cina rappresenta il secondo mercato al mondo per il settore agroalimentare europeo, con 12,8 miliardi di esportazioni di prodotti all’anno; servirà però ancora del tempo prima che questo riconoscimento delle nostre eccellenze come Gorgonzola Dop diventi ufficiale.

“Finalmente un altro passo importante verso la tutela delle Indicazioni Geografiche nel mondo e nei mercati emergenti e in rapida espansione come la Cina – commenta Antonio Auricchio, neo presidente del Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola Dop – anche il formaggio Gorgonzola è stato inserito nella lista dei 26 alimenti e bevande Dop e Igp che saranno tutelate sul mercato cinese. Possiamo così continuare il nostro lavoro per far conoscere questa eccellenza e garantirne l’autenticità e la bontà in tutto il mondo.”

Non resterà quindi che attendere la data e il luogo per la firma finale dell'accordo commerciale tra Bruxelles e Pechino e il successivo consenso definitivo del Parlamento Europeo prima che possa entrare in vigore. Oltre ai 26 prodotti italiani che rientreranno nell’accordo, ci saranno nel registro Ue anche 100 prodotti cinesi come il riso Panjin, diverse varietà pregiate di tè e le bacche di Goji. 

mtm - 12857

EFA News - European Food Agency
Similar