It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Md lancia l'App per la buona spesa

"Un percorso d'acquisto su misura", spiega il gruppo

La “Buona Spesa” diventa ancora più smart: MD lancia la sua nuova App, completamente rivisitata sotto il profilo grafico e funzionale, dall’interfaccia semplice e intuitiva, che si pone come ulteriore strumento per venire incontro alle esigenze del cliente, sempre più tecnologico e attento nel comporre il proprio carrello della spesa. La App consente infatti di pianificare in modo efficiente i propri acquisti, conoscere in tempo reale le ultime offerte, le promozioni ei servizi,e di rimanere costantemente aggiornati su quanto avviene nel proprio punto vendita (orari, eventuali chiusure, novità). L’ambizione del nuovo strumento è infatti concentrare in un unico spazio virtuale il mondo della “Buona Spesa”: prodotti – sempre sicuri, di qualità e ad un prezzo concorrenziale –ma anche ricette e idee per valorizzare al meglio l’eccellenza italiana con tutti i piatti del blog di cucina Casa MD. Una Penisola da scoprire fisicamente e non solo a tavola, grazie alla sezione MD Viaggi, che offre pacchetti e offerte, anche last minute, per immergersi nelle ricchezze del territorio. Ancora più a portata di click, inoltre, i prodotti no-food, con una sezione interamente dedicata al mondo del webstore e un ampio catalogo che spazia da smartphone ed elettronica a sport e tempo libero, dall’occorrente per l’ufficio e la scuola ai piccoli e grandi elettrodomestici.

La “Buona Spesa” è insomma sempre più vicina al cliente: la APP rappresenta il primo tangibile passo di un percorso di acquisto “su misura”, personalizzato, studiato sulle esigenze e i gusti del singolo, che possa creare una vera e propria relazione tra il cliente e il supermercato di fiducia.

L’applicazione, gratuitamente disponibile e scaricabile su tutti i device iOS e Android, è stata realizzata da Dedagroup, società sviluppatrice di software, nonché uno dei più importanti attori dell’Information Technology “made in Italy”, guidata da Marco Podini, figlio del presidente MD Patrizio Podini, a conferma della vocazione all’innovazione e alla ricerca che guida la famiglia.

agu - 13167

EFA News - European Food Agency
Similar