It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Crea 194*: la nuova pera "precoce" e "da passeggio"

Si mantiene dalle 4 alle 6 settimane in più rispetto alle altre qualità in commercio

E' nata "Crea 194*" l'ultima varietà di pero ideata da "Geoplant Vivai".  La pera, nota per la sua digeribilità, è sempre stato un frutto maggiormente consumato da soggetti più anziani. Inoltre è un alimento più delicato e di facile deperibilità, anche all'interno dei supermercati stessi a causa del facile imbrunimento al tatto. Le sfide di Crea 194*, con una buccia più spessa rispetto agli standard in commercio, sono principalmente due: conquistare un pubblico più giovane e supportare la grande distribuzione. Attualmente il nuovo frutto ottenuto in licenza esclusiva per l'Unione Europea, ha già due vivaisti sub-licenziatari  con licenza di commercializzazione nell'UE.

Crea 194* può essere definita "figlia" della varietà di pere Carmen. Si distingue per la raccolta più tardiva di una settimana o dieci giorni rispetto alla varietà originaria, e per i suoi tempi di conservazione; all'interno del frigorifero si mantiene dalle 4 alle 6 settimane in più rispetto alle altre qualità in commercio. Questa caratteristica è essenziale per la commercializzazione del frutto. La polpa più croccante e la buona resistenza agli agenti esterni, ne fanno un frutto da consumare anche fuori casa, più comodo e appetibile anche per consumatori più giovani.  Gianluca Pasi, responsabile estero delle piante da frutto ha commentato: "Il cambiamento dei consumi, delle diverse esigenze del consumatore e delle necessità del mercato necessitano di una innovazione importante. Per un settore spesso in difficoltà per le diverse criticità in corso occorre pensare a soluzioni che offrano garanzie. Con questo spirito abbiamo pensato di puntare su questa nuova cultivar e già dai primi incontri abbiamo registrato un notevole interesse della filiera".

hef - 13403

EFA News - European Food Agency
Similar