It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Turchia: Migros Türk si dà alla pizza...

Una delle più grandi catene di supermercati entra a gamba tesa nel settore

Una delle più grandi catene di supermercati in Turchia, Migros Türk (Gruppo Anadolu), è entrata nel settore della pizza: a renderlo noto in questi giorni è il quotidiano turco Dünya, il quale sulle sue pagine sottolinea come  la catena si dichiari pronta a competere con i marchi locali e globali che operano nel Paese, e ha iniziato a cuocere e vendere pizze in negozi selezionati.  Secondo Yemek Sepeti, la grande piattaforma di consegna di cibo online (che operando in 69 città tra Turchia e Cipro  con oltre 25.000 ristoranti membri, serve a 14 milioni di utenti 480.000 ordini giornalieri), la vendita di pizze nel paese ha un mercato del valore di oltre 260 milioni di dollari. Cosa che ha attirato l'interesse sia di investitori locali che internazionali, come i giganti della pizza Pizza Hut, Domino's e Little Caesars che già competono tra loro sul mercato turco. 

Sempre stando a quanto scrive il quotidiano,  Migros Türk mira a diventare la pizzeria più diffusa nel paese: avendo 2.197 negozi in tutte le 81 province della nazione, la società intende sbaragliare la concorrenza facendo leva sulla consegna rapida attraverso appunto la sua vasta rete di punti-vendita, e sul prezzo. Ha già infatti iniziato a vendere pizze con condimenti misti in pezzature di peso superiore alla concorrenza e ad un costo minore. 

Come dicevamo una guerra giocata anche sul campo dei tempi di consegna, più rapidi: i clienti potranno ritirare le pizze dai negozi, o ordinarle tramite l'app mobile di Migros poiché la società ha notevolmente implementato  il personale incaricato delle consegne.  Migros Türk  ha iniziato a installare forni nei suoi punti-vendita nel 2014 per competere con i panifici locali, e ora ne possiede 750 in tutta la Turchia. Da allora l'azienda ha venduto milioni di pagnotte, bagel e pasticcini, e naturalmente spera di replicare se non superare tali cifre.

CTim - 13676

EFA News - European Food Agency
Similar