It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aldi sostiene la campagna Nastro Rosa Airc

La collaborazione è giunta al terzo anno

Dal 5 ottobre all’1 novembre, Aldi sostiene la ricerca sul tumore al seno donando parte del ricavato dei prodotti ortofrutticoli della sua linea biologica Natura Felice.

Aldi rinnova per il terzo anno consecutivo il suo sostegno alla campagna Nastro Rosa Airc, che ha l’obiettivo di raccogliere fondi in favore della ricerca e di sensibilizzare sul tumore al seno, la neoplasia più diffusa nel genere femminile. Dal 5 ottobre al 1° novembre, con l’iniziativa “Il Cestino per la Ricerca”, per ogni acquisto di frutta e verdura della sua linea biologica Natura Felice, Aldi dona un contributo di € 0,14 a favore di Fondazione Airc.
“Il nostro supporto ad Airc continua, per il terzo anno dal nostro ingresso in Italia – ha dichiarato Michael Gscheidlinger, country managing director Italia –. Questa battaglia si combatte con la prevenzione, le buone pratiche ed il necessario progresso della ricerca scientifica. In Aldi ci impegniamo ogni giorno a promuovere corretti stili di vita e a portare ai nostri clienti prodotti di qualità, in linea con le esigenze odierne di convenienza”.
Tra i prodotti di stagione della linea biologica Natura Felice di Aldi si può spaziare tra verdure come lattughino, carote, zucca e zucchine, e frutta come mele e melagrana, quest’ultima simbolo dell’impegno per la campagna. Grazie alla presenza di antocianine, sali minerali e vitamine, la melagrana ha importanti proprietà antiossidanti e nutrizionali che, insieme a una dieta equilibrata e varia, svolgono un ruolo preventivo nei confronti di alcune malattie, tra cui quelle cardiovascolari e tumorali.

mtm - 13786

EFA News - European Food Agency
Similar