It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Produzione alimentare: qualità e sostenibilità vanno a braccetto

Al via il progetto Bric 2019 dell'Università Campus Bio-Medico

Mercoledì 7 ottobre, in occasione del "Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020", dalle ore 14 alle ore 16 si terrà il webinar “Il progetto ‘One Health’ per una produzione alimentare di qualità e sostenibile”. L’evento è stato organizzato dall’università Campus Bio-Medico (Ucbm) di Roma, con il patrocinio di Rete delle Università Sostenibili, con la collaborazione di Inail, Sapienza università di Roma e Mediterranean Agronomic Institute of Bari. Il webinar è da considerarsi  il kick off del progetto Bric 2019 “Modello one-health per lo studio di uno scenario di esposizione a fitofarmaci: effetti sulla salute umana e sulla qualità degli alimenti”, e si focalizzerà sulla necessità di puntare ad una nuova cultura che permetta di agire a tutela della salute e dell’ambiente con un approccio unitario. Obiettivo del webinar è quello di implementare le conoscenze sul tema della qualità alimentare e dello sviluppo sostenibile.

Laura De Gara, preside della facoltà dipartimentale in scienze e tecnologie per l’uomo e l’ambiente dell’università Campus Bio-Medico di Roma, e promotrice dell’iniziativa, ha commentato: "Inquinamento, sfruttamento delle risorse, cambiamento climatico: la crisi dell’ecosistema, dovuta in larga parte alle attività produttive degli ultimi decenni, ha aperto una crisi che investe l’intero pianeta. Da un lato, nei paesi più industrializzati continuano a crescere non solo l’età media delle persone, ma anche le malattie metaboliche invalidanti come l’obesità, il diabete, i tumori. Dall’altro nei paesi in via di sviluppo aumentano le carestie, la mortalità infantile e la fame".

L'Ucbm riconosce l'importanza di figure sempre più qualificate, come tecnologi alimentari da impiegare nelle filiere e manager del made in Italy. Ed è proprio dall’esigenza di creare queste figure che dallo scorso anno accademico, su impulso delle imprese e dei consorzi dei prodotti principe della cucina italiana, ha avviato un corso di laurea magistrale in scienze e tecnologie alimentari e gestione di filiera. Lo scopo è quello di formare esperti nei processi di produzione, trasformazione, distribuzione e commercializzazione degli alimenti.

hef - 13837

EFA News - European Food Agency
Similar