It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Zerbinati premiata dal Banco Alimentare

Per impegno nella pandemia, in prima fila con aiuti alle strutture e alle famiglie

La Zerbinati riceve il “Charity Award 2020” del Banco Alimentare del Piemonte. L'azienda di Casale Monferrato è stata fondata nel 1970 da Ferdinando Zerbinati, e oggi è gestita dalla famiglia impegnata nella produzione di verdure fresche pronte al consumo di IV gamma e di piatti pronti freschi come zuppe, vellutate, contorni, burger e flan. 

Sono anni che Zerbinati è tra i sostenitori del Banco Alimentare del Piemonte, un’organizzazione no profit che dal 1993 si propone di dare sostegno alla comunità attraverso la raccolta e la distribuzione di prodotti agricoli, di industrie alimentari e della grande distribuzione. In modo particolare, durante l’emergenza Covid-19, l’azienda casalese è stata in prima fila nel portare aiuti concreti alle strutture ospedaliere e alle famiglie più bisognose. Su queste basi, Banco Alimentare le ha assegnato il "Charity Award 2020”, premio che esprime la gratitudine ai donatori che, per costanza nel tempo e generosità, rendono possibile la missione di sostegno alle persone indigenti della regione.

Simone Zerbinati, general manager aziendale, ha dichiarato: “Le persone e il territorio sono ciò che abbiamo di più prezioso: è su di loro che si fonda la Zerbinati ed essere al fianco di Banco Alimentare ci permette di offrire la nostra solidarietà alla comunità. Questo premio è per noi motivo di grande orgoglio e voglio ringraziare a nome mio e di tutta la mia famiglia il Banco Alimentare del Piemonte per la gratitudine mostrata nei nostri confronti”.

hef - 14017

EFA News - European Food Agency
Similar