It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Conferenza Fao Europa: cruciali sostenibilità e salute alimentare

Bellanova: "Lavoriamo per promuovere diversificazione produzioni agricole"

"Non ci sono sostenibilità né salute senza scelte consapevoli". E' il messaggio che il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova ha voluto consegnare intervenendo stamane alla 32esima sessione della conferenza regionale Fao per l'Europa sulla sostenibilità dei sistemi agro-alimentari e le diete. Evento ospitato, in forma virtuale, dal governo dell'Uzbekistan e con la partecipazione, tra le altre, di Agnes Kalibata, inviata speciale per il vertice 2021 delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari. 

"Sostenibilità e salute alimentare sono temi cruciali per il governo italiano e rappresentano priorità assolute del mio ministero", ha sottolineato Bellanova. Ha poi evidenziato l'importanza di uno sforzo congiunto dei governi della regione e di tutti gli attori della filiera agroalimentare. "Crediamo fermamente nella necessità di sviluppare sistemi sempre più resilienti che possano assicurare cibo sicuro, sano e di qualità. Ed è necessario che il confronto sulla sostenibilità della filiera alimentare contempli, insieme alle problematiche ambientali, anche la dimensione sociale, ovvero le condizioni di vita di chi produce cibo, come garanzia di qualità, attenzione al territorio e mezzo per soddisfare un diritto primario dei cittadini. Sono i principi che mi hanno guidata nel prevedere uno stanziamento importante, in Italia, per il fondo emergenze alimentari, che vorrei diventasse sempre di più un riferimento in Europa, e che mi spingono a voler fare sempre di più per rendere efficace la lotta agli sprechi alimentari". 

Bellanova ha poi toccato il tema della sicurezza alimentare. "Dobbiamo informare sull'origine dei prodotti", ha esortato il ministro, "e riflettere su come accorciare le filiere, senza tentazioni protezionistiche. A questo si aggiunge la necessita' di promuovere la diversificazione della produzione agricola, ben evidenziata dal documento predisposto dalla Fao". 

hef - 14468

EFA News - European Food Agency
Similar