It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Giovanni Cova & C. compie 90 anni

Muzzi (Ad): "Un traguardo importante che premia il lavoro e la passione di tutte le persone che hanno reso possibile questa realtà"

Il Natale 2020 sarà celebrato con un nuovo iconico design e da uno dei personaggi più famosi della storia milanese, Il Meneghino, che per l’occasione è stato ridisegnato in esclusiva da Stefano Riboli.

Da 90 anni Giovanni Cova & C. produce il panettone, icona della pasticceria milanese. Era il 1930, quando la Belle Epoque promuoveva uno stile di vita eclettico, mondano, internazionale e aveva come cardine la ricerca del lusso e una piacevolezza del vivere. Anni sfrenati e “ruggenti”, in un contesto di storia italiana percorsa da guerra, rivoluzioni e inflazione. Un periodo storico difficile come quello che stiamo attraversando oggi, a causa della pandemia e alla congiuntura economica complessa. Negli anni Giovanni Cova & C. si è rinnovata con la ferma ambizione di soddisfare i propri clienti ed è oggi uno dei brand di punta del gruppo Idb-Industrie Dolciarie Borsari.

Un approccio che ha visto il team intervenire su tutti fronti, da quello di pasticceria con l’affiancamento alle ricette classiche di specialità farcite e/o ricoperte, sino all’evoluzione della ricerca e sviluppo calata su processi, metodi di lavorazione, ingredienti, materiali e confezioni. L'azienda si è impegnata ad assicurare un prodotto determinato da qualità misurabile, da fondamentali come standard, sicurezza alimentare, da certificazioni e comportamenti etici oltreché ad azioni e progetti solidali nella consapevolezza della dimensione sociale dell’impresa.

Da oltre un lustro si sono affiancate importanti iniziative e collaborazioni culturali di respiro internazionale. Per festeggiare questo traguardo il Natale 2020 sarà celebrato con un nuovo iconico design e da uno dei personaggi più famosi della storia milanese, Il Meneghino, che per l’occasione è stato ridisegnato in esclusiva da Stefano Riboli, già matita di grandi brand Fmcg mondiali. “Per noi questi primi novant’anni - sottolinea il Ceo Andrea Muzzi - sono un traguardo importante che premia il lavoro e la passione di tutte le persone che ogni giorno hanno reso possibile questa realtà. In tutti questi anni abbiamo dato con continuità il nostro contributo affinché il panettone e la sua storia trovassero sempre più estimatori ed appassionati. A causa del Covid non abbiamo potuto dar corso a progetti e iniziative che avrebbero coinvolto la nostra affezionata clientela, ma contiamo di recuperare non appena tutto questo scompiglio causato dalla pandemia se ne sarà finalmente andato”.

mtm - 14548

EFA News - European Food Agency
Similar