It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Italianità e sostenibilità nel futuro di Carapelli

L'azienda ha presentato le proprie linee strategiche per il 2021

In occasione di una digital conversation, Carapelli Firenze, azienda controllata dal colosso spagnolo Deoleo, ha fornito un quadro generale sull’andamento del proprio business, sulle strategie future e sulle stime della nuova campagna olearia 2020/2021, oltre che uno stato dell'arte del mondo dell'olio d’oliva con particolare attenzione alla categoria dell’olio extra vergine da un punto di vista più scientifico e normativo. Ad argomentare e descrivere questi temi, Roberto Sassoni (general manager business unit Italia di Carapelli Firenze) e Anna Cane, scientific & public affairs dell'azienda. 

Durante l’appuntamento digitale è emersa una fotografia attuale sul comparto degli oli edibili, con un focus sull’andamento dei mercati e su come si sta muovendo il consumatore. Una vera e propria panoramica sulle performance del mercato e dell’azienda: progetti, prodotti e attività che maggiormente stanno contribuendo a dei risultati positivi per il gruppo; a partire dalla gamma 100% italiana degli oli extravergini di oliva di Carapelli, al progetto di rilancio ecosostenibile di Friol, che prevede la riduzione del contenuto di plastica della confezione (-14%) e che verrà esteso a tutta la gamma semi. 

Tre le aree progettuali, l’italianità si conferma pilastro della strategia aziendale, così come la sostenibilità della filiera, nazionale e presto anche europea. L’impegno sulla filiera nazionale è già raccontato dalla esperienza del Il Nobile Carapelli, extra vergine 100% Italiano testimone del progetto di filiera Fooi e certificato da agricoltura sostenibile, mentre presto un progetto relativo a Frantolio, l’extra vergine storico di Carapelli, estenderà l’impegno sostenibile della azienda alla filiera comunitaria. Un terzo cantiere di attività riguarderà il tema dell’innovazione intesa come “nuove occasioni di consumo”: lanci e rilanci di prodotto nel 2021 che lavorano su nuove interpretazioni di consumo e della categoria, cavalcando l’evoluzione positiva dei consumi domestici.

mtm - 14850

EFA News - European Food Agency
Similar