It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cia: oltre 1000 aziende pronte per consegne a domicilio

"Rafforzata in 6 mesi capillarità per consentire acquisti online di prodotti tipici e materie prime fresche"

Oltre 1000 aziende, tra attività agricole e strutture agrituristiche di Cia-Agricoltori Italiani, pronte per la consegna a domicilio in tutta Italia, di materie prime fresche e di qualità, oltre che di piatti tipici contadini. L’organizzazione rafforza così la sua capillarità sul territorio per essere sempre più a servizio dei cittadini, di famiglie e anziani, in una fase di instabilità e di frammentazione tra le regioni, ora soggette a limitazioni, più o meno restrittive, per contenere il Covid.

A 6 mesi dal lancio del portale dedicato alla consegna a domicilio “I Prodotti dal campo alla tavola” (vedi articolo EFA News del 30-10-20), l'Associazione intende assicurare anche in vista delle festività natalizie che saranno, comunque, meno fuori casa, il necessario approvvigionamento alimentare in tutte le regioni del paese, arrivando a supportare le aree rurali e più marginali, le periferie e i contesti con maggior disagio.

A sostegno di cittadini e imprenditori agricoli, Cia con il contributo delle sue associazioni Donne in Campo, Agia e Anp, per la vendita diretta (la Spesa in Campagna) e agrituristica (Turismo Verde), sta lavorando affinché la spesa a km 0 sia tutelata e possa arrivare direttamente nelle case degli italiani in un momento in cui, non va assolutamente trascurato il valore di una corretta alimentazione con materie prime fresche e di stagione, ricette semplici anche emblema della dieta Mediterranea. Carne, latte, frutta, verdura, olio, vino, pasta e tanto altro, ma anche piatti per il weekend preparati dagli agrichef, sono acquistabili online sul portale dedicato www.iprodottidalcampoallatavola.cia.it e facili d’acquistare. Bastano pochi secondi per individuare la regione d’interesse, l’azienda più vicina e procedere con la richiesta dei prodotti, che gli agricoltori consegneranno nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Il presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, Dino Scanavino, ha commentato: "Essere presenti con aziende e sedi confederali in tutta Italia, è un punto di forza che consideriamo strategico nell’affrontare con istituzioni e parti sociali, questa terribile pandemia. Il contributo degli agricoltori è encomiabile. Con Governo e organizzazioni tutte, dobbiamo lavorare affinché non ci sia dispersione di energie, ma la concertazione degli impegni perché i cittadini ne escano realmente sostenuti e incentivati”.

hef - 14962

EFA News - European Food Agency
Related
Similar