It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Milano: i 150 anni della facoltà di Agraria e Alimentari della Statale

Celebrati domani in un convegno

Un convegno tra passato e presente celebra i 150 anni di attività di didattica e ricerca della facoltà di Scienze agrarie e alimentari dell'Università Statale di Milano, perchè il 10 aprile 1870 è stata istituita la Regia Scuola Superiore di Agricoltura di Milano con regio decreto n. 5633. Nell'aprile del 1871, sotto la direzione del professor Gaetano Cantoni, è iniziata l’attività didattica che consentiva, al termine di tre anni di studi, di conseguire la laurea in Scienze Agrarie. Questa laurea, istituita in Italia dopo quella di Pisa nel 1843, è stata fonte di diffusione in tutto il Paese della cultura tecnico-scientifica delle Scienze Agrarie. I suoi primi laureati hanno trainato l’agricoltura italiana nella modernità.

Un’altra iniziativa pionieristica, nata a Milano e ampiamente seguita successivamente in tutto il Paese, è stata l’istituzione, nell’anno accademico 1963/64, del Corso di laurea in Scienze delle Preparazioni Alimentari (oggi Scienze e Tecnologie Alimentari).

Oggi la Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari, ha attivi 16 corsi di laurea, di cui 7 triennali che coprono tutte le esigenze di formazione superiore nel campo delle scienze agrarie ed alimentari, con particolare attenzione alle innovazioni di processo e di prodotto, incluse le relative relazioni con gli aspetti ambientali e la sostenibilità delle filiere. I 9 corsi di laurea magistrali rappresentano il proseguimento e l’ampliamento culturale e professionale delle lauree triennali.

La Facoltà conta circa 1.000 nuovi immatricolati all'anno ed è strutturata in tre dipartimenti: di Scienze Agrarie e Ambientali (DiSAA); di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l'Ambiente (DeFENS); di Scienze e Politiche Ambientali (DESP).

Dopo i saluti del rettore Elio Franzini, i professori Giuseppe De Luca, Luigi Mariani e Gian Attilio Sacchi ripercorreranno la storia della Facoltà e ne illustreranno le prospettive future.

red/c - 17119

EFA News - European Food Agency
Similar