It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pollo contaminato da salmonella ritirato in Uk

Importato dalla Polonia e venduto da Sainbury's e Morrisons. Ci sarebbero 5 vittime

Casi di salmonella nel Regno Unito: i lotti incriminati sono stati tolti dal mercato, ma le denunce arrivavano già all'inizio dello scorso ano.

Sono cinque le persone morte in Gran Bretagna e 480 i malati negli ultimi giorni dopo aver mangiato pollo contaminato da salmonella prodotto in Polonia. Secondo la Bbc il prodotto responsabile dei casi di contagio è il pollo fritto del marchio SFC, in particolare quello delle linee Take Home Boneless Bucket e Chicken Poppets, vendute a prezzi bassi nelle catene di supermercati britannici come Sainsbury’s e Morrisons e proprio per questo molto popolari, nelle quali è stata accertata la presenza del batterio. I lotti sono stati subito ritirati dal mercato.

La causa del decesso risale all'infezione in almeno uno dei cinque casi, ma è certo che in tutti sia stato rilevato un avvelenamento da salmonella e dall'inizio dello scorso anno diversi Paesi avevano già lanciato allarmi relativi alla contaminazione da salmonella nella carne di pollo in arrivo dalla Polonia.

Dei 480 casi di malattia nel Regno Unito, di cui il 44% riguarda consumatori sotto i sedici anni d'età, circa 400 sono stati registrati in Inghilterra, 42 in Scozia, 31 in Galles e 7 nell'Irlanda del Nord, ma il numero degli infetti è probabilmente falsato dal fatto che molte delle persone contagiate che accusano sintomi più lievi preferiscano non recarsi in ospedale durante la pandemia di Covid-19. La Salute Pubblica Inglese (Public Health England) rileva la crescita del numero delle infezioni dichiarate, che potrebbe aumentare nei prossimi giorni.

fae - 17227

EFA News - European Food Agency
Similar