It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Impiego Fondi sviluppo rurale: deroga Ce alla Puglia

"Evitato il disimpegno delle risorse"

Eurodeputati Fitto e De Castro: grazie al commissario Wojciechowski, ma le problematiche strutturali restano

 "La notizia positiva è che gli agricoltori pugliesi, e l’intero comparto agricolo, non perderanno risorse importanti a causa dei procedimenti giudiziari e delle problematiche amministrative che hanno compromesso la capacità di programmazione e spesa della Regione Puglia". Così i due eurodeputati salentini, Raffaele Fitto e Paolo De Castro, commentano l'annuncio da parte della Commissione europea di un'ulteriore deroga alla Regione Puglia per l'utilizzo dei fondi destinati allo Sviluppo rurale. "A seguito anche della nostra lettera, il commisario Wojciechowski, a cui vanno i nostri più sinceri ringraziamenti, ha infatti deciso di concedere anche quest’anno alla Regione Puglia la deroga per evitare il disimpegno automatico di 95 milioni di euro non spesi al 31/12/2020. La deroga concessa dalla Commissione condiziona tuttavia la spesa dei fondi del Psr a vincoli temporali ben definiti, che richiedono da parte della Regione Puglia un’azione tempestiva e concreta".

"La Commissione europea ha ancora una volta ribadito le criticità strutturali del sistema Puglia e ha evidenziato la necessità di un miglioramento delle capacità di spesa, sottolineando che non saranno concesse altre deroghe. Ora la palla e la responsabilità è solo nelle mani dell’autorità regionale – concludono Fitto e De Castro -, e l’auspicio è che vengano subito utilizzate le risorse per aiutare un settore fortemente in difficoltà per le problematiche che, a partire dall'emergenza sanitaria, non possiamo permetterci di trascurare".

CTim - 17408

EFA News - European Food Agency
Similar