It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Risicoltura: autorizzato erbicida al benbobicyclon

Ministero della Salute dà l'ok limitato a 120 gg per far fronte ad emergenza fitosanitaria/Allegato

L'Ente nazionale risi comunica che ai sensi dell'art. 53 del Reg. CE. 1107/2009 è stata autorizzata per far fronte ad una situazione di emergenza fitosanitaria per 120 giorni a partire dal 12/03/2021 la sostanza attiva benbobicyclon che in commercio si troverà con il nome di Avanza. Vengono mantenute le disposizioni e modalità di utilizzo dello scorso anno, ovvero:

- il prodotto deve essere applicato in pre-emergenza a post-emergenza precoce delle infestanti, fino allo stadio di 1 foglia (BBCH 0-11), indipendentemente dallo stadio di sviluppo del riso;

- Il momento ideale dell’applicazione è quando le infestanti iniziano la germinazione; 

- il prodotto Avanza deve essere applicato in camera allagata, con un livello di acqua stabile (≥ 4 cm di acqua). L’acqua dentro alle camere deve essere mantenuta ad un livello stabile per un minimo di 5 giorni, per avere l’efficacia maggiore si consiglia di mantenere le camere chiuse per 8 – 10 giorni; 

- la dose è 0,75 l/ha impiegata con un volume d'acqua di 200-300 litri di acqua a ettaro;

Il prodotto è ad azione fogliare selettivo per il riso e ha un'azione di controllo nei confronti di infestanti annuali e ciperacee tra cui Heteranthera limosa (Eterantera limosa), Heteranthera reniformis (Eterantera reniforme) e Cyperus difformis (Zigolo delle risaie). 

In allegato in basso a questa EFA News, il relativo decreto e l'etichetta del prodotto commerciale.

Attachments
SaM - 17724

EFA News - European Food Agency
Similar