It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Proteine in provetta: Eat Just chiude finanziamento da 200 milioni di dollari

Dopo il pollo in provetta, la start-up sta confezionando finte uova dai fagioli

La start-up americana di tecnologia alimentare Eat Just ha chiuso un round di finanziamenti da 200 milioni di dollari. L'operazione è stata guidata dalla Qatar Investment Authority (Qia), il fondo sovrano dello stato del Qatar, affiancato dalle società di investimenti privati Charlesbank Capital Partners e Vulcan Capital. Eat Just utilizzerà l'investimento per aumentare la capacità di produzione, accresce i suoi marchi nei principali mercati internazionali e accelerare i programmi di ricerca e sviluppo. Dalla sua fondazione ad oggi, la start-up di tecnologia alimentare ha raccolto oltre 650 milioni di dollari. L'azienda punta a creare un'alternativa a base di vegetale per le uova partendo dalle proteine di fagioli mung (vedi articolo di EFA News del 15/1/2021), a un prezzo inferiore delle uova di gallina convenzionali. L'anno scorso Eat Just era entrata nel settore della carne da coltura cellulare in laboratorio con il lancio di Good Meat Cultured Chicken a Singapore, in una varietà di preparazioni, dagli spiedini di pollo agli gnocchi.

“Siamo molto entusiasti di lavorare con i nostri investitori per costruire un sistema alimentare più sano, più sicuro e più sostenibile. La loro conoscenza ed esperienza nella collaborazione con aziende che stanno trasformando numerosi settori sono state di fondamentale importanza", ha affermato Josh Tetrick, co-fondatore e ceo di Eat Just.
L'azienda intende inoltre continuare a ridurre i costi dei prodotti a base di carne coltivata, aumentare le proprie operazioni di produzione commerciale e portare avanti il proprio lavoro e la ricerca su altri tipi di carne.

Nei primi mesi del 2021, la società ha dichiarato di aver registrato vendite al dettaglio da record per il formato "versabile" di Just Egg. La catena di fast food cinese Dicos ha recentemente introdotto la soluzione precotta di Just Egg nel menu, segnando, secondo quanto riferito dall'azienda, "la prima volta che un 'fast food' ha sostituito un prodotto di origine animale con uno di origine vegetale". La società ha anche annunciato la sua espansione in Canada. Just Egg sarà presente in più di 1.000 negozi di alimentari nel paese e disponibile sulle piattaforme dei servizi di ristorazione.

hef - 17910

EFA News - European Food Agency
Related
Similar