It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Andriani: lo smart building premiato con l'HDL Awards

Come esempio italiano di eccellenza nell’edilizia direzionale d’avanguardia

Andriani, società benefit punto di riferimento del settore Innovation food grazie alla produzione di pasta a base di cereali e legumi naturalmente privi di glutine, come avena, grano saraceno, lenticchie, piselli, fagioli Mung, ha ricevuto l'HDL Awards per lo Smart Building, la nuova palazzina dedicata agli uffici presso la sua sede di Gravina in Puglia, che rappresenta un esempio italiano di eccellenza nell’edilizia direzionale d’avanguardia. Riconoscimento ottenuto tra oltre cento progetti finalisti, grazie all'eccezionale utilizzo del sistema HDL Automation, installato da Avant Sound di Simone Michele, per l'ottimizzazione del risparmio energetico e il controllo ambientale dell'intero Smart Building, perfettamente in linea con la missione aziendale orientata a un'economia sostenibile e circolare. 

Con lo Smart Building, improntato al benessere a 360° dei propri dipendenti, l'azienda ha investito sul concetto di flessibilità e liquidità applicate al lavoro e sul ripensamento della suddivisione degli spazi secondo valori quali discrezionalità, trasparenza e benessere, in una logica di “Felicità sul lavoro, pensiero positivo” che agevoli il libero flusso di pensiero e la collaborazione. 

Sulla base dei principi dell’Activity Based Working, gli spazi sono stati infatti definiti in funzione delle esigenze dei dipendenti, che possono liberamente scegliere dove, come e con chi lavorare secondo gli obiettivi da raggiungere. 

L'organizzazione interna del Building è funzionale e dotata di un impianto di automazione integrato ad altissimo grado di innovazione e dalla complessità inedita per un contesto aziendale, in grado di gestire autonomamente la regolazione dell'illuminazione secondo il ciclo circadiano, i sensori intelligenti per mantenere costante la luminosità e rilevare la presenza di persone per l'attivazione di scenari luce-clima, i sistemi oscuranti motorizzati con comando indicizzato alla termoregolazione, il controllo dei tavoli delle sale riunioni e l'integrazione di sistemi audio, distribuzione video, segnaletica digitale , sicurezza e controllo accessi. Il tutto perfettamente modulato per garantire il massimo comfort nel corso delle diverse fasi della giornata e per minimizzare l'impatto dei consumi energetici, in linea con i valori aziendali.

Photo gallery Andriani riceve premio HDL
agu - 18051

EFA News - European Food Agency
Similar