It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pasqua/3. Dalla scuola del cioccolato Perugina le ricette dei biscotti

Forme e ricette grazie alla creatività del Maestro Alberto Farinelli/Video

Pasqua si avvicina e gli italiani si preparano a mettere le mani in pasta e a sbizzarrirsi in cucina tra antipasti, primi e secondi. Immancabili nel menù sono anche i dolci, e alle tradizionali uova di cioccolato, colombe, ciambelle, pastiere e cassate si aggiunge uno spunto in più per realizzare una ricetta alternativa per allietare tutti i momenti delle festività pasquali. Ecco che dalla Scuola del Cioccolato Perugina arrivano i Biscotti di Pasqua decorati e farciti con il cioccolato con forme e simboli tipici della ricorrenza.

Nell’ambito culinario, in tema di biscotti, l’Italia ha una grande tradizione: da molto tempo, infatti, i biscotti fanno parte della storia pasquale italiana e un esempio sono i siciliani “pupi cu l’ova”, chiamati anche “cuddura” accomunati, nonostante le diverse forme, dall’assenza dell’uovo nell’impasto che si trova invece sodo e avvolto come in un abbraccio dal biscotto. Altro dolce tipico della nostra tradizione è il grosso biscotto di pastafrolla pugliese “La Scarcella”, che assume talvolta le sembianze di una colomba, di un coniglietto, di un agnello o di un cuore. 

Quest’anno, alle diverse proposte di frolla pasquali, si aggiunge una variante ancora più creativa, gustosa e friabile, arricchita dall’inconfondibile gusto del cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%, che potrà farcire i biscotti o essere utilizzato per le decorazioni o glassature. Ottimi per regalare il sorriso, nel periodo delle feste, adatti in ogni momento della giornata, i Biscotti di Pasqua della Scuola del Cioccolato Perugina sono l’occasione perfetta per concedersi una piccola coccola e divertirsi anche durante la preparazione e la decorazione in cucina.

E' la creatività del Maestro della Scuola del Cioccolato Perugina, Alberto Farinelli, a far ritrovare le classiche forme della Pasqua nella ricetta e a trasformare la frolla in ovetti, agnelli, coniglietti e piccole chiocce. Ecco che la Scuola del Cioccolato Perugina propone la sua nuova ricetta, semplice ma deliziosa, da poter preparare da soli, o con la propria famiglia, per festeggiare la Pasqua e per ritagliarsi un momento gioioso insieme.

Nel video è possibile seguire la ricetta suggerita dal maestro Farinelli:

Guarda il video:


agu - 18112

EFA News - European Food Agency
Related
Similar