It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ortocolto invade Busseto

Appuntamento l'8 e il 9 maggio 2021 nel giardino di villa Pallavicino

La festa dei giardini, degli orti e dei frutti chiama a raccolta un pubblico di appassionati che dal 2014 partecipa all’antica pratica della condivisione, con lo scambio amatoriale di semi e talee.

L'8 e il 9 maggio 2021, Ortocolto torna a Busseto (Pr). "Una festa, un’occasione per ascoltare conferenze sui temi del giardino e della cultura botanica, un luogo di ascolto con momenti musicali e racconti, un’opportunità per divertirsi e imparare dalle esperienze riportate da educatori, artigiani e appassionati del verde nelle splendide cornici del giardino di villa Pallavicino", spiega una nota stampa. Dalla mattina al tramonto, l’ormai tradizionale festa dei giardini, degli orti e dei frutti chiama a raccolta un pubblico di appassionati che dal 2014 partecipa all’antica pratica della condivisione, con lo scambio amatoriale di semi e talee. 

"Le due location della manifestazione sono rispettivamente sede del museo nazionale Giuseppe Verdi e di quello dedicato a Renata Tebaldi: sembra quasi che a Busseto ogni angolo sia legato all’opera", commenta Marzia Marchesi, assessore al turismo del comune di Busseto. "Mi piace l’idea di un intreccio continuo tra l’ambiente e l’anima della nostra città, in cui la musica è nutrimento della terra e della tradizione". Ortocolto è uno dei momenti clou dell’attività dell’omonima associazione, mossa dalla convinzione che una maggiore attenzione per l’ambiente e per la natura si convertano automaticamente in una migliore qualità della vita. 

Giardinieri e vivaisti impegnati nella ricerca dei metodi per rendere il giardino più sostenibile sul piano della manutenzione e del risparmio idrico e artigiani che conservano e tramandano le loro abilità pratiche e artistiche sono i protagonisti di una manifestazione che mira a valorizzarne il lavoro e a diffonderne la filosofia al più ampio pubblico possibile. I partecipanti all’evento, con ingresso a offerta libera, riceveranno in omaggio l’Ortoricettario 2021.

hef - 18388

EFA News - European Food Agency
Similar