It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

IG: oggi seminario virtuale Esn-Fao

Il potenziale nutrizionale e di salute dei prodotti alimentari a Indicazione Geografica

Si tiene oggi 22 aprile 2021, dalle ore 15 alle 16,30, il seminario virtuale “Il potenziale nutrizionale e di salute dei prodotti alimentari a Indicazione Geografica” organizzato dalla Divisione Cibo e Nutrizione (ESN) e Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), al quale parteciperà anche Mauro Rosati, direttore generale di Fondazione Qualivita.

I prodotti alimentari a Indicazione Geografica (IG) hanno un forte legame con le diete tradizionali in quanto il loro riconoscimento (e la loro registrazione) si basa sul loro legame con l’origine, compreso il loro ancoraggio storico nelle tradizioni della comunità locale. Dal punto di vista del consumatore, la qualità distintiva di un prodotto alimentare IG si riflette nella qualità nutrizionale e sensoriale, che è determinata da specifiche condizioni locali in termini di produzione, lavorazione e maturazione. La recente pubblicazione della FAO, “Il potenziale nutrizionale e di salute dei prodotti alimentari a Indicazione Geografica”, mostra che alcuni prodotti alimentari IG possiedono qualità nutrizionali che sono il risultato di risorse, processi e ambiente unici del territorio. La pubblicazione discute anche i limiti della letteratura attuale e le vie da seguire. In questo seminario, la presentazione della pubblicazione sarà seguita da una tavola rotonda su come i prodotti alimentari IG possono contribuire a sistemi alimentari sostenibili e a diete sane.

Programma dell’evento:

15:00–15:05 Apertura di Nancy Aburto, Deputy Director, ESN

15:05–15:10 Introduzione Florence Tartanac, Senior Officer, ESN

15:10–15:30 Presentazione: Il potenziale nutrizionale e di salute dei prodotti alimentari a Indicazione Geografica Bin Liu, funzionario dei sistemi alimentari e della nutrizione, ESN

15:30–16:00 Panel: come possono le IG e gli alimenti tradizionali contribuire a sistemi alimentari sostenibili e a diete sane? A cui interverranno:

Riccardo Deserti, direttore generale, Consorzio Parmigiano Reggiano
Mauro Rosati, direttore di Fondazione Qualivita e direttore di OriGIn Italia
Emilie Vandecandelaere, economista dei sistemi alimentari e della nutrizione, ESN
Nathalie Vucher, presidente della Commissione di approvazione e controllo, Istituto Nazionale per l’Origine e la Qualità (INAO), France.

SaM - 18489

EFA News - European Food Agency
Similar