It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Con il Pnrr, vento di innovazione e sostenibilità

Stanziamento di 6,8 miliari per l'intera filiera agroalimentare

"Con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), dobbiamo essere in grado di realizzare quel cambio di paradigma per l'intero settore agroalimentare di cui il Paese necessita. Gli imprenditori agricoli e tutti gli operatori della filiera vanno sostenuti nel percorso di innovazione dei processi di produzione, nella formazione per poter utilizzare al meglio i nuovi strumenti tecnologici e digitali, nella meccanizzazione, nel percorso verso la sostenibilità ambientale ed anche economica. Grazie al Pnrr stanziamo:

- 800 milioni per la logistica

- 1,5 miliardi per sostituire le coperture degli stabilimenti agricoli con impianti fotovoltaici (il cosiddetto agrisolare)

- 500 milioni per l’ammodernamento delle macchine agricole

- 1,2 miliardi, nel fondo complementare, per i Contratti di Filiera, che spingeranno il settore agricolo verso un’innovazione profonda

- 2 miliardi per lo sviluppo delle produzioni e delle tecnologie inerenti il biogas e il biometano

- 880 milioni per gli invasi e il sistema irriguo, così da aumentare la capacità di raccolta dell’acqua piovana, proteggendo questa risorsa fondamentale per noi e per l’ambiente".

A dichiararlo oggi in un post sui social, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli.

 

SaM - 18591

EFA News - European Food Agency
Similar