It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sequestro carne in nota bisteccheria del centro a Firenze

Rinvenuto prodotto estero e non carni pregiate nazionali come da menu

I Carabinieri del NAS di Firenze hanno sequestrato 30 kg di carne bovina di provenienza estera in una nota “bisteccheria” del centro del capoluogo toscano. Il ristoratore che nel menù vantava di utilizzare esclusivamente carni pregiate delle migliori razze bovine nazionali, è stato denunciato per frode nell’esercizio del commercio. I militari stanno anche accertando la regolarità dell’uso da parte del proprietario del logo di riferimento di appartenenza del ristorante a pubblicazione, rivolta al turismo e alla gastronomia, che rappresenta riferimento mondiale per la valutazione della qualità dei ristoranti e alberghi.

L’attività rientra nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo, svolte dai militari del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, nel settore della preparazione e somministrazione degli alimenti al fine di intercettare, su tutto il territorio nazionale, prodotti alimentari che posso trarre in inganno il consumatore per origine e provenienze.

CTim - 19116

EFA News - European Food Agency
Similar