It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Consorzio Asiago, al via filiera con la ristorazione

La specialità veneto-trentina protagonista della rinnovata stagione del "fuori casa"

Un progetto del consorzio tutela formaggio Asiago, con l'associazione Jre- Jeunes Restaurateurs, Confcommercio Vicenza e Gambero Rosso

Il consorzio tutela formaggio Asiago annuncia l’avvio del progetto dedicato a creare una nuova filiera virtuosa con la ristorazione che coinvolgerà l’associazione Jre-Jeunes Restaurateurs, testimone dell’importanza della materia prima nell’alta gastronomia, la Confcommercio Vicenza, espressione territoriale della più grande organizzazione di rappresentanza delle imprese del terziario e Gambero Rosso, piattaforma multimediale e multicanale per la comunicazione del Wine Travel Food Italiano. Affrontare la stagione di rilancio del “fuori casa” dando vita ad un percorso di collaborazione capace d’offrire risposte alle mutate esigenze di consumo ed esprimere il valore unico dei prodotti d’origine e di provenienza certa. 

Il progetto vuole garantire la trasparenza e la sicurezza delle materie prime impiegate nella ristorazione e raccontare l’importanza dell’alimentazione naturale creando reti di relazioni basate sul confronto e la reciproca conoscenza tra produttori di Asiago Dop, ristoratori e clienti. Il percorso verrà sostenuto anche attraverso l’hashtag #siasiagodop, dove quel "Sì" sta ad indicare la volontà del consorzio di tutela di esprimere e testimoniare un atteggiamento positivo e proattivo che comprende azioni concrete a fianco del mondo della ristorazione, una presenza costante e un supporto che coinvolgerà oltre 600 ristoranti su tutto il territorio nazionale, con 80 serate a tema e degustazioni e un’intensa attività formativa di più di 300 ore dedicate ad oltre 1200 persone.

Il percorso di sensibilizzazione del consorzio tutela formaggio Asiago inizia dalla collaborazione con Jre-Jeunes Restaurateurs, l'associazione che riunisce i più giovani rappresentanti dell'alta gastronomia. La partnership nasce da una comune visione della ristorazione che punta a dare grande importanza alla provenienza degli alimenti sposando l’idea di una cucina moderna indissolubilmente legata al territorio. L’azione comune si svilupperà con un piano triennale nel quale sono previste una serie di iniziative che potranno coinvolgere gli chef in momenti di formazione, visite ai luoghi di produzione, attività di promozione ed eventi dedicati ai tanti appassionati dello star bene a tavola. 

L’attività dedicata alla ristorazione si svilupperà nei prossimi mesi con iniziative nazionali e territoriali per rafforzare il sostegno del consorzio tutela formaggio Asiago a ristoratori e cuochi pronti a cogliere il nuovo clima di positività e a rispondere all’evoluzione delle tendenze e richieste del cliente. 

hef - 19578

EFA News - European Food Agency
Similar