It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Verallia e Zonin scommettono sui giovani

Premiati i vincitori del Design Award decicato al packaging alimentare in vetro

Verallia, gruppo francese specializzato nella produzione di bottiglie e contenitori in vetro, ha deciso di ripartire insieme a Zonin 1821, valorizzando le tante competenze che si celano tra i banchi delle scuole di design. Infatti, il Vda rappresenta un ponte che avvicina scuola e impresa, per scoprire nuovi talenti e nuovi punti di vista sul packaging alimentare in vetro. Come lo scorso anno, l’azienda ha coinvolto da un lato i ragazzi del corso triennale in design e comunicazione del prodotto di Sid (scuola Italia design) di Padova, dall’altro Zonin 1821, storica azienda vitivinicola italiana con respiro multinazionale, che ha proposto ben 3 brief. 

Il primo: la creazione di una forma di vetro iconica per la linea "I Classici Zonin"; il secondo: una nuova forma per il Prosecco Zonin, entrambi destinati al mercato retail. Infine, il terzo: una richiesta per nuove forme e idee per il vino rosé Renaissance, destinato al mercato americano e fortemente caratterizzato dal tema rinascimento. Sono risultati lavori che hanno stupito per qualità e capacità di pensare out of the box tutti i componenti della giuria, riunitisi presso la sede storica di Zonin 1821 a Gambellara nella seconda metà di giugno. Dopo un’attenta selezione, si è proceduto a stabilire i gruppi vincitori, premiati nei giorni successivi tramite piattaforma web.

Ad aggiudicarsi il premio relativo al primo brief un gruppo di studenti che ha proposto una bottiglia dedicata alla città di Venezia, icona veneta di made in Italy in tutto il mondo, con in rilievo lo skyline della città lagunare. Elementi che rimandano alle calli e alle suggestive gondole che le solcano hanno ispirato anche il progetto vincitore del brief dedicato alla nuova bottiglia di prosecco. Un omaggio invece alla città di Firenze, e in particolar modo al Brunelleschi, lo ha voluto riservare il progetto che ha vinto il restyling della Renaissance by Rocca Di Montemassi, il brand della tenuta maremmana di Zonin 1821.

A margine della premiazione Alessandro Bocchio, direttore commerciale e marketing Verallia Italia ha sottolineato: “rimango sempre colpito dall’entusiasmo con cui i ragazzi rispondono alle nostre sollecitazioni. Sapersi rapportare con pragmatismo e professionalità con il mondo del lavoro sin dal principio, come hanno fatto loro, è un bel segnale e ci porta a pensare che presto nuovi brillanti talenti potranno varcare le porte della nostra azienda. Mi ha fatto particolarmente piacere vedere come Zonin con tutto il suo top management abbia preso a cuore il nostro Vda coinvolgendo anche la famiglia”.

hef - 19988

EFA News - European Food Agency
Similar