It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Green pass: verso l'obbligo nelle aziende

Ma per Filiera Italia "serve una legge e attuazione graduale"

“Sì al green pass nelle aziende ma regolamentato con apposite disposizioni e non lasciato alle valutazioni dei singoli datori di lavoro”: così Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia, interviene nel dibattito sull’obbligatorietà della certificazione nei luoghi di lavoro. Sostanziale accordo, quindi, con le posizioni espresse in questi giorni dai sindacati. 

“È un campo troppo delicato, per discrezionalità e responsabilità - dice ancora Scordamaglia - che non può essere lasciato in una zona grigia e affidato alle iniziative delle singole aziende”. E sui tempi di applicazione il consigliere delegato non ha dubbi:“Non si proceda con il piede sull'acceleratore, serve gradualità, non possiamo rischiare di aggravare la carenza di manodopera: una repentina imposizione del green pass causerebbe, almeno per il settore agroalimentare, il rischio di interruzione della produzione”.

red - 20436

EFA News - European Food Agency
Similar